Panorama di Bagheria
woman for woman a Pordenone (1)

“Woman for Woman” di Elisa Martorana da Bagheria a Pordenone per rappresentare le donne e i talenti FIDAPA BPW Italy

Riceviamo e pubblichiamo:
Si è svolto a Pordenone il XXXIII° Convegno Nazionale FIDAPA BPW Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari ).
Come testimonianza delle realtà del territorio bagherese è stato presentato il progetto “Woman for Woman” dell’artista Elisa Martorana, che tra l’altro è l’unica YOUNG della Sezione FIDAPA di Bagheria cui attuale presidente in carica è Graziella Lanza.

A presentare il progetto dell’artista a Pordenone è stata Francesca Tremoglie, Rappresentante Young del Distretto Sicilia , che ha illustrato “Woman for Woman” alla platea friulana, composta dalle alte cariche nazionali FIDAPA, citiamo tra tutte, Pia Petrucci Presidente Nazionale biennio 2015-2017.

Un’altra soddisfazione per l’artista bagherese che ormai colleziona esperienze internazionale e nazionale, confermandosi, una valida testimonial artistico-culturale del nostro territorio. Ricordiamo che “Woman for Woman” è solo “l’ultima” collezione fotografica di Elisa Martorana, che da subito si è mostrato essere un progetto valido e intenso, per creatività, competenza e tematica. Il progetto artistico è stato fortemente sostenuto dalla attuale Past President della sez. di Bagheria Giusy Provino che ha anche scritto un testo che è possibile visionare nel catalogo della mostra, ha espresso concreto interesse anche la Segretaria Nazionale FIDAPA Maria Concetta Oliveri che ha voluto “Woman for Woman” a Canicattì come evento simbolo, nello scorso Novembre, mese della lotta al femminicidio.

Il progetto di Elisa Martorana è costituito da 8 scatti d’arte e da un video backstage realizzato dall’operatore video Daniele Cangialosi. In queste foto, l’autrice, prova ad indagare sulle diverse violenze di cui la donna è protagonista, abusi consumati quotidianamente nella vita privata e pubblica. La collezione vuole porre l’attenzione su tutti quei lividi che non si vedono ma che segnano per sempre un individuo. Le opere fotografiche non vogliono essere quindi un tributo al “femminicidio” ma vogliono essere un contributo artistico, finalizzato alla formazione di una società, che tratti la donna in quanto tale e non da “femmina” e quindi soggetta al maschio e a una società maschilista. La mostra ha avuto da subito un grande successo nazionale.

Oltre ad essere stata presentata in tv e scuole siciliane, come nel caso dell’anteprima per il mondo scuola, fortemente voluta dal Sindaco di Ficarazzi Paolo Francesco Martorana, e quella svoltasi a Palazzo Butera voluta dall’ex Assessore alla Cultura e Istruzione di Bagheria Rosanna Balistreri, è stata presentata a Milano presso l’accademia teatrale Proxima Res del noto Regista Tindaro Granata. Anche il noto quotidiano La Repubblica ha dedicato una vetrine digitale tutt’oggi on line, con firma Licia Raimondi.

Il progetto di Elisa Martorana è stato sposato da nomi importanti del repertorio internazionale dell’arte come: il Marchese Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona Mecenate dell’arte, la fondatrice del Pop Barocco la nobile Beatrice Bea Filangeri, dall’attrice e regista teatrale Giuditta Perriera, nota autrice e attrice drammatica, figlia di Michele Perriera colonna portante del teatro Italiano del 900, che, tra l’altro, viene fotografata da Elisa Martorana nello stesso progetto.

Di recente, anche il Magistrato Mirella Agliastro, Giudice a latere della Corte di Assise, Giudice dell’udienza preliminare ed Ispettore Generale del Ministero, ha pubblicamente espresso i suoi complimenti ad Elisa Martorana per il progetto “Woman for Woman”. * Nella foto in allegato: il momento della presentazione del progetto “Woman for Woman” a Pordenone, Elisa Martorana con la Presidente Internazionale della BPW International la dott. Ssa Yasmin DARWICH dopo aver ricevuto copia del catalogo d’arte in seguito alla visita presso la sezione di Bagheria.

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 24/06/2016

Visite: 438

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it