Panorama di Bagheria

Una grande festa per l’inaugurazione di villa San Cataldo

Inaugurazione villa San CataldoUna festa di colori e di sapori, aria frizzantina e sole invernale e tanto divertimento questo in estrema sintesi l’inaugurazione dello storico giardino di villa San Cataldo.

Il giardino che sarà d’ora in poi fruibile tutti i giorni: d’inverno dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e sabato e domenica sino alle 13.00 e d’estate, a partire da marzo dalle 9.00 sino a sera, è stato visitato da circa 15mila persone, domenica 15 dicembre in occasione dell’inaugurazione.

Sono intervenuti il sindaco di Bagheria, Vincenzo Lo Meo, gli assessori Massimo Mineo, Antonio Scaduto, Dora Favatella Lo Cascio e Gaetano D’Agati, la presidente del consiglio comunaleCaterina Vigilia e diversi consiglieri comunali.

Con loro era presente il commissario straordinario della Provincia di Palermo, Domenico Tucci ed i sindaci di Altavilla Milicia, Antonino Parisi, e Baucina Ciro Coniglio oltre a tantissimi cittadini.

Sul sito web del Comune e nelle pagine facebook istituzionali oltre che sul canale Youtube sono state pubblicate video-interviste e la ricca galleria fotografica.

“Una grandissima emozione – dichiara il vice sindaco Massimo Mineo che più di tutti si è speso, nell’ambito della sua delega al Verde Pubblico, per restituire alla città lo storico giardino – riaprire i cancelli di Villa San Cataldo, un tesoro per troppo tempo nascosto e negato non solo ai bagheresi ma ad una comunità molto più allargata. La migliore risposta è stata quella della gente, di tanta gente che per l’intera giornata, come un fiume in piena, ha percorso i viali del meraviglioso giardino.”

“Non è stato un evento qualsiasi – continua il vice sindaco – è stato l’evento, un momento storico. Tutto questo e’ stato possibile perché lo abbiamo voluto e curato in tanti. Un grazie particolare a Totuccio Di Marco del bar Ester che ogni volta risponde “presente”, spremute per 500kg di arance e una mega torta per una mega festa; aMichelangelo Balistreri un uomo ed un imprenditore dal cuore grande e dall’amore profondo per la propria città, prima ancora delle quasi 5000 acciughe offerte il gusto più apprezzato è stato il suo caloroso abbraccio e il suo sorriso accogliente; a Tanino La Licata e ai tamburinari di Aspra, orgoglio della nostra cultura e del nostro folklore; al Gruppo scout “Asso Raider” della sezione di Bagheria, sorridenti, brillanti, efficienti, in una parola eccezionali, più di 50 mani ritmate che hanno condito oltre 2000 “moffolettini”.

Ed ancora a Franco Terranova, Angelo Restivo e l’Associazione Bagnera e Lorenzo Rizzo, che hanno permesso l’allestimento della mostra. Alla vulcanica professoressa Giuseppina Greco, risorsa importantissima della nostra comunità, rappresentante cittadina del FAI, che ha coordinato gli studenti apprendisti Cicerone.

Maia Cataldo che dopo avere coordinato magistralmente la prima vera e storica notte bianca bagherese offre la sua professionalità per guidare percorsi informativi nella Villa. Alla Cooperativa sociale Vivere e l’associazione Terre del Sole che insieme all’associazione la Libellula stanno regalando un Natale di gioia ma soprattutto di qualità.

Ai Leo Club e alla loro generosità nel destinare risorse economiche per riqualificare i giardini della Villa. A Bagheria Bene Comune, associazione discreta, concreta, propositiva, sempre pronta a spendersi e lottare per il bene comune. Al professore Luigi Rizzo e alla sua disponibilità.

Legambiente, WWF, CAI, importanti realtà con le quali si è già iniziato a discutere per fare di Villa San Cataldo un centro di eccellenza. A quanti piccoli e grandi hanno varcato i cancelli lasciando la propria impronta e suggellando il forte desiderio di non perdere mai più il giardino ritrovato.”

 Intervista al sindaco Lo Meo e all’assessore Massimo Mineo

Intervento sindaco Lo Meo all’inaugurazione

 

Le altre interviste qui:
Intervento commissario provinciale Tucci in occasione dell’inaugurazione di villa San Cataldo
Intervista assessore Scaduto in occasione dell’inaugurazione del villa San Cataldo
https://www.facebook.com/photo.php?v=761632443865379&set=vb.158687827493180&type=2&theater
Intervista al sindaco di Altavilla Parisi in occasione dell’inaugurazione di villa San Cataldo
https://www.facebook.com/photo.php?v=761592877202669&set=vb.158687827493180&type=2&theater

 

_______________________
M.Mancini
Ufficio stampa
www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax: 091.943279
mobile: 3470014952
_________________________

Visite: 1013

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it