Panorama di Bagheria
puleo

Servizio igienico-sanitario: L’assessore Puleo: “La lotta per il diritto allo studio dei disabili deve essere una lotta comune”

Dal 27 marzo scorso il servizio igienico –sanitario è fruito dagli studenti disabili delle scuole dell’obbligo bagheresi e tra pochissimo verranno attivati nuovamente i servizi di assistenza all’autonomia e il trasporto disabili. E questo per il resto dell’anno scolastico. Si è anche lavorato affinché dal prossimo anno questi servizi indispensabili siano routine nonostante una situazione di deficit e dissesto finanziario in cui versa il Comune. Tiene a precisarlo l’assessore alle Politiche Sociali Maria Puleo, a poche ore dalla manifestazione di domani organizzata dalla CGIL cui partecipano rappresentanze del PD, di Sel e di altri partiti politici di opposizione.

disabili

COMUNICATO STAMPA

Servizio igienico-sanitario: L’assessore Puleo: “La lotta per il diritto allo studio dei disabili deve essere una lotta comune”

Bagheria, 29/03/2015 – Dal 27 marzo scorso il servizio igienico –sanitario è fruito dagli studenti disabili delle scuole dell’obbligo bagheresi e tra pochissimo verranno attivati nuovamente i servizi di assistenza all’autonomia e il trasporto disabili. E questo per il resto dell’anno scolastico. Si è anche lavorato affinché dal prossimo anno questi servizi indispensabili siano routine nonostante una situazione di deficit e dissesto finanziario in cui versa il Comune. Tiene a precisarlo l’assessore alle Politiche Sociali Maria Puleo, a poche ore dalla manifestazione di domani organizzata dalla CGIL cui partecipano rappresentanze del PD, di Sel e di altri partiti politici di opposizione.

“Mi spiace che si stia politicizzando una manifestazione che, come gli stessi genitori dei bambini disabili, non deve essere colorata da nessuna bandiera, perché deve essere una lotta comune quella del diritto allo studio per i disabili” – dichiara l’assessore Puleo – “ domani si manifesterà a Bagheria, davanti al municipio ma sono ben altri, a mio parere, i palazzi del potere dove di deve andare tutti, i primi noi amministratori locali a manifestare. Palazzo D’Orleans potrebbe essere uno di questi visto che a giorni verranno tagliati i fondi per gli studenti disabili delle scuole superiori. I tagli che i governi regionale e nazionale hanno prodotto negli Enti locali sono sinonimo di una cultura che sacrifica questi diritti a favore dei condoni ad esempio sui proprietari di slot machine – conclude l’assessore che aggiunge: le barricate dovremmo farle tutti assieme davanti alle sedi dove i tagli agli Enti locali, diretti servitori dei cittadini, comprimono la capicità di far fronte ai bisogni degli utenti e alla realizzazione di adeguati servizi ai cittadini. Per primi noi saremmo con loro laddove volessero intraprendere queste manifestazioni. Spesso invece manifestare contro l’Ente locale, in questo caso vittima del sistema a causa delle continue riduzioni di trasferimenti e tagli, sembra essere più semplice e forse anche più facile da strumentalizzare ”.

_______________________

M.M.
Ufficio stampa
www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax: 091.943813 mobile: 3470014952

_________________________

 

Visite: 692

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it