Panorama di Bagheria

Realizzato il form per l’autosegnalazione per il coronavirus

Il Comune di Bagheria, rispondendo all’ordinanza n. 3 dell’8 marzo 2020, ha disposto sul proprio sito internet istituzionale la realizzazione di un form per l’auto-segnalazione per chi rientra da zone a rischio o zone rosse per il Corornavirus. 

L’ordinanza prevede che chiunque, a partire dal quattordicesimo giorno antecedente la data di pubblicazione della stessa disposizione regionale,  abbia fatto ingresso in Italia dopo aver soggiornato in zone a rischio epidemiologico, come identificate dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, o sia transitato e abbia sostato nei territori della Regione Lombardia e dalle province di Province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini; Pesaro e Urbino; Venezia, Padova, Treviso; Asti e Alessandria debba comunicare tale circostanza al Comune, e anche  al dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria competente per territorio nonché al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta con obbligo di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni dall’arrivo con divieto di contatti sociali, di osservare il divieto di spostamento e di viaggi, di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza.

La mancata osservanza di tale obbligo comporta le conseguenze sanzionatorio previste dall’articolo 650 del codice penale se il fatto non costituisca un reato più grave. L’articolo 65 recita: “Chiunque non osserva un provvedimento legalmente dato dall’autorità per ragioni di giustizia o sicurezza pubblica, o d’ordine pubblico o d’igiene è punito, se il fatto non costituisce un più grave reato con l’arresto fino a tre mesi o con l’ammenda fino a 206 euro.

 o cliccando sul seguente link:  https://forms.gle/YizMyJjFXWhSCzch6

RIEPILOGHIAMO LE MISURE: 

 Tutti gli individui che hanno fatto ingresso in Sicilia con decorrenza dalla data del 7/03/2020, provenienti dalla Lombardia e dalle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia, per rientrare e soggiornare nel proprio domicilio, abitazione o residenza, hanno l’obbligo:

  • di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta o all’operatore di sanità pubblica del servizio di sanità pubblica territorialmente competente; 
  • di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni;
  • di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;
  • di rimanere raggiungibile per ogni eventuale attività di sorveglianza;
  • in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente per ogni conseguente determinazione.
  • registrarsi sul sito della Regione Siciliana www.costruiresalute.it al seguente link: https://www.costruiresalute.it/covid-19/scheda_registrazione.php
  • comunicare ALL’ASP DI PALERMO tale circostanza alla mail dipprevenzione@asppalermo.org;

 

Policy Privacy

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 13/03/2020

Visite: 1544

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it