Panorama di Bagheria

Presentazione del progetto europeoErasmus+ CVS“I bambini della DDS G. Cirincione parlano al territorio” della scuola primaria G. Cirincione di Bagheria (Palermo).Martedì 27 aprile online.

Riceviamo e pubblichiamo.

La scuola Primaria G. Cirincionedi Bagheria presenta martedì 27 aprilealle ore 11:00l’evento “I bambini della DDS G. Cirincione parlano al territorio”sulla piattaformaGoogle Meet al linkhttps://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSde8PeQzRxRY59e7LK2N5VJqpxxUPDOCm_959Ha6Tihlwv8Aw/viewform?usp=sf_linkL’evento,che si terrà presso la sede istituzionale della scuola in via D. D’Amico 1e che potrà essere seguito on line,èrivolto in primis alle scuole e alle istituzioni locali ma è anche rivolto a tutti coloro che si interessano di istruzione e democrazia, con l’auspicio che il progetto possa essere imitato e diffondersi presso altri referenti del mondo dell’educazione.
    

L’iniziativa del 27 aprile è incentratasulla presentazione delle attività svolte e delle opere d’ingegno realizzate durante i quasi tre anni di partenariato con il programma Erasmus e il progetto europeo“Children’s Voices for a new Human Space-CVS”(Le voci dei bambini per un nuovo spazio umano) che mira a promuovere una cultura della democrazia nell’ambito della scuola primaria.Gli alunni insieme alla comunità educante presenteranno i risultati delle proposte didattiche, esprimendo attraverso la loro voce esperienze, emozioni, desideri e sogni che sono emersi in questi mesi ricchi di idee espunti di riflessione innovativi.Fra i relatori figurano:La Dirigente Scolasticadella DDS “G.Cirincione” Dott.ssa Vita Grazia SantangeloL’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Bagheria Dott.Maurizio Lo GalboLaCoordinatrice del Progetto Dott.ssa Sonia Ingoglia Professore Associato in Psicometria dell’Università degli Studi di PalermoIl Team Teachers di Progetto Ins.ti Maria D’Aleo, Giovanna Sciortino, Rosanna Balistreri.Il programmaErasmus+ CVS(Children’s Voices for a New Human Space), che implementa “Il Quadro di Riferimento delle Competenze Democratiche e Interculturali” del Consiglio d’Europa nella scuola primaria, ha come obiettivo generale quello di promuovere le competenze democratiche e interculturali sia degli insegnanti siadegli studentidella scuola primaria. Il progetto realizzato dalla scuola di Bagheria nasce dalla convinzione che l’istruzione abbia un ruolo chiave da svolgere nel preparare gli individui a divenire cittadini democratici attivi, dotandoli della capacità di fungere da agenti autonomi in grado di scegliere i propri obiettivi nella vita.Persegue quindi l’idea che la partecipazione a società democratiche sia essenziale per contrastare e ridurre gli attuali alti livelli di crimini ispirati da odio, intolleranza, pregiudizio e discriminazione, il notevole aumento di gruppi politici xenofobi, estremismo e terrorismononché l’emergenza climatica e le minacce all’ambiente.Il partenariato strategico per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche, scritto e coordinato dalla Dott.ssa Sonia Ingoglia, Professoressa associata dell’Università di Palermo, si ispira alle pubblicazioni del Professore Emerito Martyn Barrett dell’Università del Surrey, mentore di tutti i partecipanti del progetto.Sono state realizzate quattro Opere d’Ingegno attraverso la collaborazione tra le Università di Palermo, del Surrey e di Bergen,la scuola G. Cirincione di Bagheria,altre quattro scuole primarie europee, l’Associazione ISI ONLUS, che si occupa di formazione e la Software House Rodax.Le quattro opere d’ingegno includono:-il “Corso di formazione CVS per insegnanti” che comprende una serie di attività riunite per rafforzare gli insegnanti responsabili dell’insegnamento del curriculum CVS;-il “Curriculum CVS per Bambini” che, sposando in pieno gli obiettivi di Ed. Civicaed utilizzando metodi e pedagogie innovative, supporta e migliora l’accesso e la partecipazione di tutti gli alunni ai processi decisionali in classe, a scuola, nel territorio;-l’“App CVS” è uno strumento informatico ideato per consentire la supervisione metodologica di formatori e insegnanti su supporto informatico durante l’implementazione rispettivamente del Corso di Formazione CVS e del Curriculum CVS;-lo“Studio CVS” abbraccia tutte le attività di ricerca del Progetto CVS e ha l’obiettivo generale di testare l’efficacia del Corso di formazione CVS, del Curriculum CVS e dell’App CVS.Nel corso diquesti anni di progetto, sono state numerose le occasioni di riconoscimento dell’impegno civico attuato dalla scuola G. Cirincione, tra le quali figurano l’adesione alla Rete di Scuole Democratiche sostenute dal Consiglio d’Europa, la partecipazione alla campagna “Free to Speak, safe to Learn”, la partecipazione alla Conferenza Internazionale “Competencies in action” a Firenze a Novembre 2019, la partecipazione alla Conferenza Internazionale online “Democracy in school” ad Aprile 2021 con il video “Our Voice to the World” promosse dal Consiglio d’Europa.

Link utili:Project website https://www.cvs-project.eu/“Our Voice to the World”https://www.youtube.com/watch?v=rAVQKE8CnDU inal Conference in Bergen https://www.cvs-project.eu/wp-content/uploads/2021/03/CVS-International-Conference-June3-4-2021_Host-UiB.pdfCon corteserichiestadi diffusioneContatto:

M.D’Aleo, Insegnante Referente 3497279690La Dirigente Scolastica, Prof.ssa Vita Grazia Santangelo, Scuola Primaria G. Cirincione di Bagheria 

 
 
ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 23/04/2021

Visite: 78

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Dichiarazione di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it