Panorama di Bagheria

(VIDEO) Presentata oggi Amb Spa al servizio dei cittadini bagheresi. Le aree di sosta a pagamento, uno dei servizi di Amb, al via il 9 agosto

Saranno attive dal 9 agosto le area di sosta a pagamento. Ad annunciarlo il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, che non ha solo illustrato il servizio ma ha anche spiegato a cosa serviranno gli introiti derivanti da questa che non è una imposta per i cittadini ma un modo per contribuire ad altri utili servizi come il trasporto urbano oltre che a migliorare la mobilità del Comune.

Insieme al sindaco, Tanja Giambruno presidente di AMB Spa, la società di house, che gestirà non solo le cosiddette “strisce blu” e una serie di altri servizi che sono stati illustrati nel corso della conferenza stampa.

locandina_strisceblu«Oggi vogliamo presentare il percorso che la società partecipata, che ha come unico socio il Comune di Bagheria, sta portando avanti» – esordisce il sindaco Cinque salutando la stampa presente – «una cosa importante che voglio che si comprenda è che questa partecipata è la società dei cittadini bagheresi ed è pensata per migliorare i servizi di questa città».

E tra i servizi della Amb spa, appunto la gestione della aree sosta  a pagamento. Ma come funzioneranno? La città è divisa in due zone: Bagheria centro e Aspra. Le area di sosta a pagamento saranno attive dalle 9.00 alle 14,00 e dalle 16,00 alle 20,00 festivi esclusi, per tutto l’anno solare a Bagheria centro e ad Aspra saranno attive tutti i giorni, inclusi i festivi, dalle ore 8,00 alle 24,00 solo dal 01 giugno al 30 settembre. La tariffa di sosta sarà pari a 0,50 cent/euro per 30 minuti, 1 euro ogni 60 minuti di permanenza.

Sul sito di AmbSpa.it e sul sito del Comune è disponibile un’apposita sezione con tutte le informazioni. Nello specifico: le aree di SOSTA A PAGAMENTO sono identificate con strisce blu. Le aree di sosta riservate esclusivamente ai soggetti disabili, non sono a pagamento, e sono identificate con le strisce gialle.  Le aree non a pagamento sono tutte le altre senza alcuna indicazione così come previsto dal regolamento approvato dal Consiglio di Amministrazione di Amb spa nella seduta del 18 luglio 2018, Amb che è l’unico e assoluto gestore del servizio della sosta a pagamento nel Comune di Bagheria in conseguenza dell’affidamento diretto cosiddetto “in house” della gestione dello stesso servizio da parte del Comune di Bagheria, per la durata di dieci anni, regolata da un apposito contratto di servizio registrato presso l’Agenzia delle Entrate.

Per quanto riguarda la possibilità di poter sottoscrivere degli abbonamenti, queste di seguito sono le tariffe: 
13F60F46-75BA-49A7-988F-8FD9C38B9100

E’ anche disponibile una tariffa giornaliera di 5 euro per l’area Centro e di 6 euro per la frazione Aspra;

Per abbonarsi, al momento, occorre recarsi presso la sede di Amb Spa, in via Papa Giovanni XXIII, n.26 (tel. 091.7285567) il lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9.30 alle 13,30 e martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle 17,30. Prossimamente attraverso il sito web di Amb ed da un’apposita App sarà possibile riabbonarsi, pagare eventuali multe, richiedere informazioni.

E a proposito della nota dolente: la mancata esposizione del ticket, acquistabile presso i parcometri disponibili in varie zone della città e indicati sempre sul sito web di Amb Spa così come gli stalli, o l’esposizione in modo da non consentirne la lettura faranno ritenere che la sosta non sia stata pagata e quindi si sarà soggetti a multa.

La multa ammonterà a  25 euro per ogni giornata o frazione di giornata di sosta non pagata o, nel caso di  parziale pagamento della sosta, vale a dire in caso di titolo scaduto, sarà applicata una penale di 12 euro. Sarà anche possibile, entro 48 ore dall’emissione dell’avviso, provvedere a regolarizzare la sosta nel caso di sforamento dell’orario pagato, versando,  oltre a al pagamento della tariffa dovuta per le ore accertate, anche una sanzione ridotta pari ad 4 euro alla quale conseguirà l’annullamento della sanzione.  Maggiori informazioni e specifici esempio i sono disponibili sul sito www.ambspa.it/soste-blu/.

Il controllo dell’avvenuto pagamento della sosta sarà effettuata dagli ausiliari del traffico già in servizio presso il comando di polizia municipale, per  i quali è stato previsto un aumento di 10 ore lavorative settimanali e dagli ausiliari della sosta in carico alla A.M.B. S.p.A. riconoscibili da abbigliamento distintivo e tessera di riconoscimento che entreranno in servizio nei prossimi giorni la procedura di selezione effettuata da un’apposita commissione.

Gli stalli riguardanti le soste a pagamento sono complessivamente 1432 e sono tutti indicati sul sito suddetto, inclusi gli stalli per disabili e il numero dei parcometri disponibili ed il modulo per la richiesta https://www.ambspa.it/wp-content/uploads/2018/07/richiesta-abbonamento.pdf.

Il 100% degli introiti andranno dunque tutti ad Amb spa, nulla finirà nelle casse comunali se non in termini di venefici alla città, e non serviranno solo alla gestione del servizio ma anche a migliorare la mobilità sostenibile con servizi quali i pulmini per il collegamento dalla periferia al centro storico, il  car sharing e il byke sharing, garantendo così  il servizio di trasporto pubblico locale, e anche al miglioramento delle zone interessate dalla gestione della società.

La presidente Amb Tanja Giambrone è intervenuta a spiegare, in dettaglio alcuni passaggi sugli abbonamenti per i residenti, le tariffe e altri utili dettagli che sono disponibili anche nella registrazione video disponibile sul sito web comunale e sul canale youtube.

 

 

————————————–
Marina Mancini
Ufficio stampa www.comune.bagheria.pa.it 
tess. iscr. Odg: 112703 tel. 091.9343028
mobile: 347.0014952

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 07/08/2018

Visite: 1067

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it