Panorama di Bagheria
puleo

Politiche sociali: l’assessore Puleo in Regione per recuperare finanziamenti e progetti

L’assessore alle Politiche Sociali, Maria Puleo, si è recata ieri presso gli uffici regionali delle Politiche sociali per avere dei chiarimenti rispetto ai fondi ed ai progetti finanziati di cui il Comune di Bagheria non aveva ancora fruito e che erano prossimi alla scadenza.

Dalle prime notizie appurate emerge che il Comune di Bagheria non ha perso e recupera il progetto “Giovani, Città e Futuro”, che prevede un finanziamento di circa 600 mila euro per la realizzazione di un centro polifunzionale che prevede attività ludiche per minori e disabili e l’acquisto di attrezzature di ultima generazione per l’avvio di laboratori sensoriali, culturali, teatrali, di musica, di informatica, attività sportive, servizio bus-navetta e servizio di counseling.

“Per recuperare le somme del progetto si sono dovuti stringere i tempi previsti per la start-up per poter rendicontare nei tempi previsti”- spiega l’assessore Puleo che si dichiara soddisfatta per aver incontrato un clima sereno e disponibile presso l’assessorato regionale, “clima che ha contribuito a che questa possibilità per la città di Bagheria non andasse perduta”.

Per l’avvio della prima fase del progetto, che prevede l’acquisto delle attrezzature, sarà necessaria una variazione di bilancio al fine di creare un capitolo dedicato e poter mettere in entrata queste somme.

Altre somme recuperate riguardano invece un contributo regionale risalente al 2008 per l’acquisto di attrezzature per asili nido per 78 mila euro. “In questo caso – spiega Puleo – sarà necessaria una variazione al progetto che prevedeva l’acquisto dei beni per l’asilo nido che si trovava in via Palagonia”.

Altre novità sul fronte sociale provengono dai finanziamenti per la ristrutturazione di due beni confiscati alla mafia e destinati a centro anti-violenza e pronto soccorso Sociale.

 “Le somme per questo progetto dovranno essere rendicontate entro dicembre 2015, pertanto sarà necessario avviare immediatamente un bando di gara per la ristrutturazione dei locali in modo tale da rispettare i tempi.

Saranno implementate inoltre tutte le azioni necessarie per permettere a queste strutture, non appena saranno pronte, di funzionare nel miglior modo possibile nonostante le ristrettezze economiche”.

 Un discorso a parte merita il Piano di Zona: “Purtroppo a causa del patto di stabilità la regione Siciliana non è ancora nelle condizioni di erogare la terza tranche di finanziamenti, mentre per il nuovo Piano 2013-2015 sono state acquisite tutte le informazioni necessarie per rimodulare le azioni non conformi di cui si è già detto in un comunicato precedente.

“Da parte della Regione Siciliana e degli uffici di competenza c’è tutto l’interesse all’approvazione di un piano concordato e che rispecchi le linee politiche dell’amministrazione, nonostante i termini siano scaduti” – spiega l’assessore – dal momento che le somme non saranno erogate prima di gennaio 2015 avremmo la possibilità di fruire del tempo necessario per inviare un piano realmente concertato e partecipato”.

La palla adesso passa al comitato dei Sindaci convocato per il prossimo 10 luglio, cui saranno sottoposte tutte le modifiche da apportare al Piano.

“Sono certa che le modifiche che proporremo saranno accolte dagli altri rappresentanti comunali” – conclude l’assessore Puleo – “il nostro interesse è volto a razionalizzare le spese al fine di offrire servizi più efficaci ed efficienti a tutti i cittadini del distretto 39.

“Oggi dobbiamo correre perché nel tempo non ci si è preoccupati di rispettare termini e scadenze,- afferma il sindaco Patrizio Cinque – ma noi non ci perdiamo d’animo. Solleciteremo tutti gli uffici di competenza attraverso precisi incarichi scritti affinché si faccia quanto possibile per non perdere neanche un euro di tutti questi finanziamenti, che significano servizi alle fasce svantaggiate, che oggi più che mai hanno bisogno della nostra attenzione”. 

M.Mancini
Ufficio Stampa
www.comune.bagheria.pa.it
tel. fax 091.943813 – mobile:347.0014952

 

Visite: 1433

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it