Panorama di Bagheria

Parte oggi Animaphix, si comincia alle 18,30 con l’inaugurazione della mostra di Mimmo Paladino. On line il programma

ANIMAPHIX – International Animated Film Festival – Sesta edizione
29 luglio – 2 agosto 2020 / Bagheria (Palermo), Villa Cattolica – Museo Guttuso

Il cinema d’animazione autoriale va in scena a Bagheria.

Animaphix conferma la sua sesta edizione dal vivo e va in scena a Bagheria dal 29 luglio al 2 agosto negli spazi della settecentesca Villa Cattolica – Museo Guttuso, nel rispetto delle normative sanitarie di sicurezza.
Il Festival, ideato dall’Associazione QB, è realizzato grazie al sostegno della Sicilia Film Commission – che opera all’interno dell’Assessorato Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana – nell’ambito del progetto Sensi Contemporanei, ed è cofinanziato dal Comune di Bagheria.

Nei 5 giorni di programmazione Animaphix proporrà 117 film, di cui 25 anteprime nazionali e 3
internazionali, retrospettive, approfondimenti, programmi speciali, mostre e omaggi per offrire 
un’ampia panoramica sulle declinazioni del settore dell’animazione mondiale, valorizzando autori e
produzioni di qualità e dando spazio alle cinematografie emergenti e indipendenti, ai film di difficile
circuitazione, penalizzati dalle logiche di mercato della distribuzione cinematografica.
Questa edizione, che negli scorsi mesi ha avuto una parentesi online con Animaphix Streaming Experience, si concluderà con una finestra aperta sul cinema di animazione per bambini e ragazzi fissata dal 9 all’11 novembre.
Cuore della sesta edizione sarà il programma competitivo che accoglie 36 cortometraggi provenienti
da tutto il mondo, tra cui Portrait of Suzanne di Izabela Plucinska (Polonia, Germania, Francia),
Happiness di Andrey Zhidkov (Russia), Wade di Upamanyu Bhattacharya e Kalp Sanghvi (India), Land of the Burning Hearts di Francesco Mescolini, Valentino Presti, Marco Rinicella (Italia), Dreams into
Drawings di Koji Yamamura (Repubblica Ceca), White Horse di Yujie Xu (Regno Unito, Cina), De Berde di Star Bazancir (Svezia) e Urban Sphinx di Maria Lorenzo (Spagna). A giudicare i film in concorso e ad
assegnare il Premio al Miglior Cortometraggio di animazione e la menzione speciale spetterà a Heinz
Hermanns (direttore e CEO di Interfilm – Berlin International Short Film Festival), Nico Bonomolo
(pittore e regista di cinema d’animazione) e Peggy Zejgman-Lecarme (direttrice della Cineteca di
Grenoble e del Festival du Film court en Plein air di Grenoble).

L’animazione polacca sarà invece al centro della retrospettiva di Animaphix 2020, che si compone di
30 film e si presenta per la prima volta in Italia. Al pubblico si mostreranno i lavori rappresentativi della
Scuola Polacca di Animazione, fenomeno artistico nato alla fine degli anni Cinquanta sotto l’egida di
Jan Lenica e Walerian Borowczyk, quelli degli autori contemporanei come Piotr Dumala, Mariusz
Wilczynski e Tomek Ducki, e le animazioni realizzate da artiste polacche, che nell’ultimo decennio si
sono distinte per talento, sensibilità e creatività Spazio anche ai documentari di animazione e alle opere in cui i due linguaggi cinematografici dell’animazione e del documentario si incontrano con la sezione Dok Animation, che presenta una selezione di lavori a cura di Interfilm – Berlin International Short Film Festival.
Tra i programmi speciali anche un Focus sulla Germania, che include una retrospettiva su Maria Steinmetz, e una selezione a cura del più importante festival di animazione mondiale, Best of Annecy 2019.
Non mancheranno incontri pomeridiani con i registi, in occasione degli Aperitivi d’autore, e una tavola
rotonda dal titolo Festival di cinema europei a confronto: sfide e rilanci al tempo del Coronavirus.
Di particolare rilievo il programma racchiuso nella sezione Animaphix OFF, che presenta la mostra
Storyboard. L’arte di Mimmo Paladino tra disegni e cinema d’animazione, percorso immersivo di circa
80 opere su carta, trasposizioni pittoriche dei film d’animazione Invenzioni di Don Chisciotte (2006, 6′)
e Il Sembra e l’Alzolaio (2013, 10′), che mette a fuoco per la prima volta l’incontro dell’arte di Paladino
con il cinema di animazione; l’omaggio a Osvaldo Cavandoli – di cui quest’anno cade il centenario della
nascita – che la rete dei festival italiani di cinema d’animazione (Animaphix/Sicilia, Immaginaria/Puglia
e Piccolo Festival di Animazione/Friuli Venezia Giulia) gli dedica attraverso un programma composto da
nove puntate della serie La Linea che sarà lanciato sulla rete attraverso i canali social e il sito web di
ciascun festival; e l’approfondimento Animazioni – Cortometraggi italiani contemporanei, a cura di
Andrea Martignoni e Paola Bristot, prodotto da Ottomani e VivaComix.

LE DICHIARAZIONI DEGLI ORGANIZZATORI
“In un anno così complesso, – afferma la direttrice Rosalba Colla – la consapevolezza che la situazione
di emergenza sanitaria potesse far slittare o annullare le date stabilite per l’edizione 2020 ci ha spinto a
guardare il Festival da angolazioni diverse, riformulando la sua struttura tradizionale mediante
un’estensione digitale e temporale, in grado di amplificare le finalità di promozione cinematografica e
trasmettere contenuti di alta qualità, con innovative formule blended, capaci di rafforzare la propria
vocazione di festival di cinema indipendente e promuovere su scala nazionale e internazionale il
cinema di animazione d’autore”.

“Nonostante le evidenti difficoltà, siamo riusciti a realizzare un programma di film in competizione di
straordinaria qualità – aggiunge il neo direttore artistico Andrea Martignoni – il tutto accompagnato da focus retrospettivi di valore assoluto, nati dalla collaborazione con importanti festival internazionali
con cui, in questi mesi di inedita emergenza globale, abbiamo condiviso non solo programmi 
cinematografici, ma soprattutto la volontà di continuare a promuovere il cinema come strumento per
affrontare e comprendere il presente, ragionando anche sullo stato dell’animazione contemporanea e
sulle conseguenze, probabilmente rivoluzionarie, nel ripensare le modalità di organizzazione dei
festival”.

ANIMAPHIX 2020

PROGRAMMA / PROGRAM

 MER 29 LUGLIO / WEDNESDAY 29th JULY

 Corpo C – Villa Cattolica 

19:00

OMAGGIO A / TRIBUTE TO MIMMO PALADINO

Storyboard, mostra personale di Mimmo Paladino tra disegni e cinema d’animazione / solo exhibition of Mimmo Paladino between drawings and animation cinema

Anfiteatro – Villa Cattolica 

20:30

INAUGURAZIONE / FESTIVAL OPENING

Cerimonia di apertura e saluti istituzionali / Opening ceremony and institutional greetings

 

PROIEZIONI SPECIALI / SPECIAL SCREENINGS

Fuori concorso / out of competition

Giocosamente, Mimmo Paladino / Italia / 2007 / 11’

Invenzioni di Don Chisciotte, Mimmo Paladino / Italia / 5’

21.00

COMPETIZIONE CORTOMETRAGGI / SHORT FILM COMPETITION 1

 Terra ca nun dormi/Land of the burning hearts, Francesco Mescolini, Valentino Presti, Marco Rinicella / Italia / 2020 / 3’29 / anteprima internazionale

Last supper, Piotr Dumała / Polonia / 2019 / 13’ / anteprima nazionale

Sono un Poeta, Cara, Vincenzo Gioanola / Italia / 2019 / 4’15 

Kosmonaut, Kaspar Jancis / Estonia, 2019 / 11’38 

My Juke-Box, Florentine Grelier / Francia, 2019 / 15’ / v.o. sott. it.

Washing machine, Alexandra Májová / Repubblica Ceca, 2020 / 5’2 / anteprima nazionale

I’ll call you later, Maria Scutaru / Romania, 2020 / 1’

Dreams into drawings, Koji Yamamura / Giappone, 2019 / 10’10 / v.o. sott. it. / anteprima nazionale

22.30

FOCUS POLONIA / FOCUS ON POLAND

 Retrospettiva storica in collaborazione con Etiuda&Anima di Cracovia / Historical retrospective in collaboration with Etiuda&Anima in Krakow

Programma curato e introdotto da / Program curated and introduced by Katarzyna Surmacz

House, Walerian Borowczyk, Jan Lenica / Polonia / 1958 / 11’

Labyrinth, Jan Lenica /Polonia / 1961 / 14’15

Red and Black, Witold Giersz, Tadeusz Kowalski, Andrzej Lach / Polonia / 1963 / 6’30

Everything is a number, Stefan Schabenbeck / Polonia / 1966 / 7’30

Hobby, Daniel Szczechura / Polonia / 1968 / 7’

The Roll Call, Ryszard Czekała /Polonia / 1970 / 7’1

Reflection, Jerzy Kucia / Polonia / 1979 / 6’

Tango, Zbigniew Rybczyński / Polonia / 1980 / 8’

 

GIO 30 LUGLIO / THURSDAY 30th JULY 

Anfiteatro – Villa Cattolica

 21:00

ANIMAZIONI 6. CORTOMETRAGGI ITALIANI CONTEMPORANEI / CONTEMPORARY ITALIAN SHORT FILMS

A cura di / Curated by Paola Bristot e Andrea Martignoni

 Alma, Michelangelo Fornaro / Italia / 2019 / 11’31

Le Nozze di Pollicino, Beatrice Pucci  /Italia / 2018 / 6’6

BEST OF ANNECY /  pt.1

In collaborazione con / In collaboration with Annecy International Animated Film Festival.

Programma introdotto da / Program introduced by Peggy Zejgman-Lecarme

A Taste of Tokyo / Gobelins / 2019 / Francia / 1’

Don’t Know what, Renoldner Thomas / Austria / 2018 / 8’16 / v.o. sott. it

Dcera / Daughter, Kashcheeva Daria / Repubblica Ceca / 2019 / 14’43 

Deszcz / Rain, Milczarek Piot / Polonia / 2019 / 5’

Uncle Thomas Accounting for the Days, Regina Pessoa /Portogallo, Francia, Canada / 2019 / 13’03 / vo sott.

 22.00

COMPETIZIONE CORTOMETRAGGI / SHORT FILM COMPETITION 2

En Rang par Deux, Elisabetta Bosco, Margherita Giusti, Viola Mancini / Italia / 2020 / 6’51 / anteprima internazionale / v.o. sott. eng.

White Horse, Yujie Xu / Regno Unito / Cina / 2019 / 7’ / anteprima nazionale

A Mae de Sangue, Vier Nev / Portogallo / 2019 / 6’11

La Grande Onda, Francesco Tortorella / Italia / 2019 / 15’ 

Lunakid-Bleed, Igor Imhoff/ Italia / 2019 / 4’40 / anteprima nazionale

Criss-Cross, Caroline Hamann, Fritz Penzlin /Germania / 2020 / 7’30 

Season, Giovanna Lopalco/Francia/2019 / 7’51

Ghosts, Park Jee-youn/  Corea del Sud / 2020 / 9’55 / v.o. sott. it

Digits of Pi, Tom Bessoir / USA / 2019 / 3’14

22:45    

DOK ANIMATION

In collaborazione con / In collaboration with Interfilm Berlin Short Film Festival

Programma curato e introdotto da / Program curated and introduced by Heinz Hermanns       

Le Papier, Florine Paulius, Mina Convers, Baptiste Glévarec, Anne-Sophie Pyvka  /Francia, 2018 / 5’ / anteprima nazionale

Land of the Free?, Alissa Brasington, Liam Campbell, Brian Cawley, Lakota Dodging Horse, Ken Egu,  C. Leigh Goldsmith, Haley Hudkins, Hannah Kreiswirth, Kaitlyn Leewing, Sequoyah Madison, Molly Murphy, Patrice Pinardo, Chenglin Xie  / Stati Uniti / 2018 / 4’30 / anteprima nazionale

I Bleed, Tiago Minamisawa, Bruno H. Castro, Guto BR / Brasile / 2019 / 7’

Colaholic, Marcin Podolec / Polonia / 2018 / 11’

My Other Son, Gustavo Fabián Alonso / Argentina / 2019 / 11’ / anteprima nazionale 

 

VEN 31 LUGLIO / FRIDAY 31st JULY

Punto ristoro – Villa Cattolica

18:00

APERITIVO D’AUTORE / APERITIVO D’AUTEUR

Incontro con gli autori / Meeting with authors: Igor Imhoff, Marco Rinicella, Francesco Mescolini, Izabela Plucinska, Andrea Vinciguerra, Viola Mancini, Margherita Giusti, Nico Bonomolo, Maria Steinmetz, Wiola Sowa.

 Anfiteatro – Villa Cattolica

21:00

ANIMAZIONI 6. CORTOMETRAGGI ITALIANI CONTEMPORANEI / CONTEMPORARY ITALIAN SHORT FILMS

A cura di / Curated by Paola Bristot e Andrea Martignoni

Planets, Igor Imhoff / Italia, 2012 / 9’11

Lo Spirito della Notte, Manfredo Manfredi / Italia/ 2018 / 11’42

 

BEST OF ANNECY 2019 / pt.2     

In collaborazione con / In collaboration with Annecy International Animated Film Festival.

Programma introdotto da / Program introduced by Peggy Zejgman-Lecarme.

Ramen / Gobelins / 2019 / Francia / 1’

Pulsion, Casavecchia Pedro / Argentina, Francia / 2019 / 6’57 

Maestro, Illogic / Francia / 2019 / 1’33

Memorable, Collet Bruno / Francia / 2019 / 12’2 / v.o. sott. it.

My Generation, Houplain Ludovic / Francia / 2018 / 8’4 / v.o. sott. it.

 

21:30

COMPETIZIONE CORTOMETRAGGI / SHORT FILM COMPETITION 3

 

4/3, Ross Hogg / Regno Unito/ 2019 / 4’48 / anteprima nazionale

Ties, Dina Velikovskaya / Russia, Germania / 2019 / 7’45

Genius Loci, Adrian Merigeau / Francia /2019 / 16’20 / anteprima nazionale / v.o. sott. it

Machini, Frank Mukunday, Tétshim / Congo, Belgio /2019 / 10′ 

Freeze Frame, Soetkin Verstegen / Belgio / 2019 / 5’

Inside Me, Maria Trigo Teixeira / Germania / 2019 / 5’ / v.o. sott. it.

Trovare una via, Gianpaolo di Costanzo / Italia / 2020 / 1’59

My Galactic Twin Galaction, Sasha Svirsky / Russia / 2019 / 6’33 / anteprima nazionale / v.o. sott. it.

Time o’ the Signs, Reinhold Bidner /Austria / 2019 / 8’36 / anteprima nazionale / v.o. sott. it.

De Berde, Star Bazancir / Svezia / 2020 / 2’10 / anteprima nazionale

 

22:45    

FOCUS POLONIA / FOCUS ON POLAND

Autori contemporanei in collaborazione con Etiuda&Anima di Cracovia / Contemporary authors in collaboration with Etiuda&Anima in Krakow

Programma curato e introdotto da / Program curated and introduced by Katarzyna Surmacz

 

Smierc Na, Mariusz Wilczyńsk  / Polonia / 2002 / 3’40

Zoopraxiscope, Hieronim Neumann / Polonia / 2005 / 11’45

Ichtys, Marek Skrobeck / Polonia / 2005 / 15’

Laska, Michał Socha / Polonia / 2008 / 5’

Ex Animo, Wojciech Wojtkowski / Polonia / 2013 / 7’

Laznia, Tomek Ducki / Polonia / 2013 / 4’

Hipopotamy, Piotr Dumała / Polonia, 2014 / 12’

Lato, Wojciech Sobczyk / Polonia / 2014 / 12’

 

SAB 1 AGOSTO / SATURDAY 1st AUGUST

Anfiteatro – Villa Cattolica

18.00

TAVOLA ROTONDA / ROUND TABLE

Festival di cinema europei a confronto: sfide e rilanci al tempo del Coronavirus / European film festivals compared: challenges and relaunch strategies in times of Coronavirus

 

Partecipano / participants: Peggy Zejgman-Lecarme (direttrice della Cineteca e del Festival de Court en Plein Air di Grenoble, Francia / director of the Cinémathèque and Festival Court en Plein Air in Grenoble, France); Katarzyna Surmacz (direttrice di Etiuda&Anima Festival di Cracovia, Polonia / director of Etiuda&Anima Festival in Krakow, Poland); Heinz Hermanns (direttore di / director of Interfilm Berlin Short Film Festival, Germania / Germany); Paola Bristot (direttrice del / director of Piccolo Festival Animazione, Italia / Italy); Rosalba Colla e Andrea Martignoni (direttori di / directors of Animaphix, Italia / Italy)

 

PRESENTAZIONE / INTRODUCTION ANIMAZIONI 6. CORTOMETRAGGI ITALIANI CONTEMPORANEI / CONTEMPORARY ITALIAN SHORT FILMS

A cura di / Curated by Paola Bristot e Andrea Martignoni.

 

Anfiteatro – Villa Cattolica

21:00

RETROSPETTIVA SU MARIA STEINMETZ / RETROSPECTIVE ON MARIA STEINMETZ

 

Die Müche Pieks, Maria Steinmetz / Germania / 2017 / 7’

The Changeling, Maria Steinmetz / Germania / 2011 / 8’20

Memorie di Alba, Andrea Martignoni, Maria Steinmetz / Italia, Germania / 2019 / 6’20” / vo sott. ing.

Macramé, Maria Steinmetz / Germania / 2014 / 6’53”

 

21:30

COMPETIZIONE CORTOMETRAGGI / SHORT FILM COMPETITION 4

 

No I don’t want to Dance, Andrea Vinciguerra / Italia / Regno Unito, 2019 / 2’39

Urban Sphinx, María Lorenzo Hernández / Spagna / 2020 / 4’53 / anteprima nazionale

Carrousel, Jasmine Elsen / Belgio, Repubblica Ceca / 2020 / 10’14 / anteprima nazionale

Portrait of Suzanne, Izabela Plucińska /Polonia, Germania, Francia / 2019 / 15’ anteprima nazionale / v.o. sott. it

Happiness, Andrey Zhidkov / Russia / 2020 / 5’ / anteprima nazionale / v.o. sott. it. 

Wade, Upamanyu Bhattacharyya & Kalp Sanghvi  / India / 2019 / 10’38 / anteprima nazionale

Lursaguak, Izibene Oñederra / Spagna / 2019 / 11’ / anteprima nazionale

The Q-Tip, Risto Kütt / Estonia / 2020 / 5’36 / anteprima nazionale

 

22:45

FOCUS GERMANIA / FOCUS ON GERMANY

In collaborazione con / In collaboration with Interfilm Berlin Short Film Festival

Programma curato e introdotto da / Program curated and introduced by Heinz Hermanns       

 

The Beauty, Pascal Schelbli / Germania / 2019 / 4’ / anteprima nazionale

Ich Will, Anne Isensee / Germania / 2019 / 2’ / anteprima nazionale

Nest, Sonja Rohleder  / Germania / 2019 /  4’30  

Blieschow, Christoph Sarow / Germania / 2019 / 9’30 

The Man is Big, Anna Bergmann / Germania / 2016 / 9’30 / anteprima nazionale

Facelift, Christoph Sarow / Germania / 2019 / 9’30 

Friends, Florian Grolig / Germania / 2019 / 8’ / anteprima nazionale
Kukushka, Dina Velikovskaya / Germania / Russia /  2016 / 8’45 

 

DOM 2 AGOSTO / SUNDAY 2nd AUGUST

 

Anfiteatro – Villa Cattolica

 

21.00

PREMIAZIONI / AWARDS CEREMONY

Proiezione cortometraggi vincitori / Screening of award-winning short films

 

22.00

FOCUS ON POLONIA / FOCUS ON POLAND

 

Animazioni al femminile in collaborazione con Etiuda&Anima di Cracovia / Women animations in collaboration with Etiuda&Anima in Krakow

Programma curato e introdotto da / Program curated and introduced by Katarzyna Surmacz

 

Pies Schroedingera, Natalia Krawczuk / Polonia / 2016 / 8’50

O Matko, Paulina Ziółkowska /Polonia / 2017 / 12’15

Rok, Małgorzata Bosek / Polonia / 2018 / 11’40 / anteprima nazionale

O Jezu, Betina Bożek / Polonia / 2018 / 3’48 / anteprima nazionale

III, Marta Pajek / Polonia / 2018 / 12’

The Incredibly elastic Man, Karolina Specht / Polonia / 2013 / 5’

Xoxo, Paulina Ziółkowska / Polonia / 2017 / 12’15

               

 ACCREDITI E BIGLIETTI

ingresso giornaliero: € 5

abbonamento festival: € 20

ingresso studenti: € 3 (Scuola secondaria, Università, Accademia di Belle Arti, Centro Sperimentale di Cinematografia) previo documento di iscrizione o tesserino universitario

under 14: ingresso gratuito

Il programma delle attività previste potrebbe subire delle variazioni per causa di forze maggiori Si consiglia di consultare il sito web per eventuali aggiornamenti

 The program of the planned activities could be subject to variations due to greater forces. It is advisable to consult the website for possible updates

 

Ufficio Stampa Animphix – Ada Tullo

Visite: 133

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it