Panorama di Bagheria

L’Assessore ai Beni culturali Lo Galbo incontra il direttore siciliano di Unesco. Obiettivo diventare città del patrimonio Unesco

Gettare le basi per rendere la città delle ville una città del patrimonio Unesco. A questo è servito l’incontro che si è svolto ieri, 14 giugno tra l’assessore ai Beni Culturali Maurizio Lo Galbo e Aurelio Angelini  direttore dal 2005 della Fondazione Patrimonio UNESCO della Sicilia, costituita dalla Regione Siciliana e dalla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, che opera nell’ambito dei beni ambientali, naturalistici e culturali. 

«E’ stato un incontro proficuo, ci sono state fornite diverse informazioni su come valorizzare il nostro territorio e, in specifico, le nostre ville, creando percorsi turistici ah hoc per valorizzarle e farle conoscere»dice l’assessore Lo Galbo«Percorsi che includano più possibilità dalla fruizione delle ville alla degustazione dei prodotti tipici legando l’aspetto eno-gastronomico e l’aspetto dei beni culturali».

Come è noto ci sono specifici requisiti che vengono richiesti per poter essere inseriti nelle città patrimonio Unesco; tra questi “l’unicità” di prodotti e beni,  lo stato di conservazione, gli aspetti storici-artistici e la storia dei beni oltre all’aspetto estetico. Seguirà poi una richiesta di candidatura da parte della Città interessata, insieme a Regione Sicilia e Unesco a livello nazionale; la proposta sarà poi vagliata, a livello nazionale e, tramite il ministero degli Esteri sarà valutata la candidatura.

Si dovrà quindi redigere un progetto di candidatura dove si relazionerà sulle peculiarità bagheresi, sottolineando le unicità, i possibili itinerari, la proposta di un biglietto unico.

«Siamo speranzosi e ho avuto piena disponibilità da parte del dottor Angelini  ad essere affiancati nella redazione della proposta per entrare nel patrimonio mondiale dell’Unesco»  – aggiunge l’assessore ai Beni Culturali che sottolinea che  «per Bagheria e anche per i paesi limitrofi potrebbe essere un motivo di orgoglio per la Sicilia. E’ importante uscire dal contesto provinciale e puntare in alto – dice il sindaco Filippo Tripoli  «vogliamo essere Città delle Ville e Città del gusto, puntare al prestigioso riconoscimento Unesco ci garantirebbe visibilità e impegno per raggiungere standard di qualità».

 

————————————–
Marina Mancini
Ufficio stampa www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax:  091.943825 mobile di servizio: 3470014952

_________________________

 

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 14/06/2019

Visite: 131

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it