Panorama di Bagheria
scuola bagnera

Il Sindaco Cinque spiega perché ha chiuso anche il plesso della scuola Bagnera

Il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque, spiega ai cittadini, ed in particolare all’utenza scolastica dell’istituto Bagnera il perché della necessità di chiudere la scuola.

Come anticipato ieri con l’ordinanza n. 15 il sindaco Cinque ha disposto la chiusura della scuola Bagnera fatta eccezione per gli uffici amministrativi.

All’indomani del tavolo tecnico amministrazione dirigenza scolastica tenuto l’11 marzo 2015, la scuola si era resa disponibile ad accettare i bambini del plesso Cirincione, presso il quale si era verificato il crollo dell’intonaco del soffitto in un’aula, scuola ancora chiusa proprio per effettuare i controlli e lavori come disposto dall’ordinanza n. 16 del 16 marzo 2013 per svolgere le lezioni nell’orario pomeridiano, a condizione che si eseguissero i controlli dei soffitti di tutte le aule.

Al tal fine lo scorso 13 marzo l’amministrazione ha contattato la preside Rosalba Bono per chiedere la disponibilità a che i controlli potessero essere effettuali tra il 14 ed il 15 marzo scorsi al fine di evitare disagi alle famiglie e agli alunni. La dirigente ha manifestato disponibilità per il giorno 16, oggi, prevedendo lo spostamento dei bambini le cui classi erano interessate al controllo.

L’amministrazione comunale, poiché le attività di controllo potevano recare non solo disturbo allo svolgimento delle lezioni ma anche alla sicurezza a causa dell’installazione di ponteggi mobili e dello smontaggio di pannelli del controsoffitto, ha ritenuto di procedere all’ordinanza di chiusura.

Tale decisione nasce anche dalla richiesta di intervento in tutti i plessi della scuola e di documentazione tecnica provenente dalla dirigenza della scuola Bagnera.

Tra le richieste formulate dalla dirigente che ricorda all’Ente che, in qualità di proprietario dell’edificio è obbligato a tutta una serie di normative per la sicurezza: la trasmissione dei documenti relativi agli immobili (certificato prevenzione incendi, agibilità, igienico-sanitario, certificati degli impianti tecnologici e di idoneità sismica); la verifica che la fruibilità dei locali avvenga secondo tutte le normative vigenti; la verifica del controsoffitto, dello stato dei tiranti, della struttura di sostegno e del sovrastante intradosso del solaio; la dichiarazione che gli impianti tecnologici possano essere utilizzati in sicurezza; il ripristino delle funzionalità delle lampade di emergenza ed il controllo della corretta funzionalità e manutenzione del gruppo di pressurizzazione antincendio; la creazione di locali atti a contenere gli archivi; i lavori di sostituzione e/o ripristino degli infissi specialmente quelli esterni; la revisione e la manutenzione delle ringhiere, della recinsione, dei manufatti in ferro, dei cancelli, dei portoni, delle porte dei locali tecnologici; l’installazione nei cancelli di dispositivi anticaduta e antirotazione; la sistemazione delle zone esterne antinciampo; la sistemazione delle scale esterne delle uscite secondarie; la potatura degli alberi; la sistemazione delle coperture dei muretti d’attico; la sistemazione dei cornicioni; la sostituzione dei vetri frangibili; il ripristino della funzionalità della palestra; il potenziamento e manutenzione delle sirene di allarme per le prove di evacuazione; ed altre minori richieste.

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque

A seguito di questa nota e dell’impossibilità a svolgere nel week end alcune delle attività solo relative ai soffitti l’amministrazione non poteva far altro, per l’incolumità dei bambini di decidere di chiudere la scuola scusandosi per i disagi arrecati ai genitori.

“E’ evidente che tutto quanto richiesto dalla dirigente Bono non può essere svolto in una settimana” – dice il sindaco Patrizio Cinque – “faremo tutto quanto possibile con i nostri tecnici per garantire la ripresa delle lezioni, speriamo nella collaborazione dell’Istituzione scolastica”.

 

 

_______________________

M.M.
Ufficio stampa
www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax: 091.943813 mobile: 3470014952

_________________________

 

Visite: 1696

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it