Panorama di Bagheria
giornata del gioco

Grande partecipazione alla Giornata internazionale del gioco a Bagheria

giornata-gioco4Una giornata all’insegna del divertimento, della condivisione, del gioco a tutte l’età quella che si è svolta, ieri, 29 maggio nell’ambito della giornata internazionale del gioco organizzata dall’amministrazione comunale e che ha registrato un successo superiore all’edizione dello scorso anno.

In tutto il mondo, ogni anno nell’ultimo fine settimana di maggio, viene celebrata la Giornata Mondiale del Gioco, un’iniziativa lanciata con successo nel 2003 dall’Associazione Internazionale Ludoteche (ITLA – International Toy Library Association). L’obiettivo è quello di sottolineare il diritto al gioco, (come sostiene la Carta dei Diritti delle Bambine e dei Bambini) per le bambine e i bambini ma anche per gli adulti, per gli anziani, per cittadine e cittadini che, attraverso il gioco, possono recuperare e riscoprire tempi e spazi di qualità spesso dimenticati nella vita di tutti i giorni.

Anche quest’anno Bagheria è stata protagonista di questo importante appuntamento con l’infanzia, grazie all’organizzazione voluta dagli assessorati alla Pubblica Istruzione e alle Politiche sociali rispettivamente guidati dagli assessori Romina Aiello e Maria Puleo. Ideatore e progettista della giornata bagherese è Nunzio Gagliano, coadiuvata dalla coordinatrice la consigliera comunale Giusy Chiello.

giornata-gioco5In diversi luoghi della città numerosi eventi hanno allietato le ore dei più piccoli e non solo: villa Sant’Isidoro De Cordova, ad Aspra, villa San Cataldo, villa Butera, piazza Monsignor Cipolla ad Aspra e la scuola Cirrincione i luoghi dove piccoli e grandi sono sono divertiti insieme.

“Siamo soddisfatti del risultato di questa giornata di festa dedicata al gioco e ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato, abbiamo visto tanti sorrisi che vorremmo vedere sempre più spesso sui volti dei Bagheresi – dice il sindaco Cinque  – il gioco non è solo un diritto fondamentale dell’infanzia è un momento di crescita, di condivisione – dice il primo cittadino di Bagheria – E’ attraverso esso che il bambino impara il rispetto di regole e di ruoli; è dunque insegnamento di vita e aiuta a capire come essere parte della comunità nel rispetto dell’altro”.

giornata_gioco3“ “Giocando nelle ville”, la giornata del gioco bagherese ha coniugato la voglia di scoprire la bellezza delle nostre ville con il diritto al gioco per i bambini ma anche per gli adulti, per gli anziani, per i cittadini che attraverso il gioco possono recuperare e riscoprire tempi e spazi di qualità che nella vita di tutti i giorni sono spesso dimenticati” – ha sottolineato l’assessore Aiello che tiene a ringraziare  uno per uno non solo le associazione che l’hanno coadiuvata ma tutti gli sponsor: New International book, Tutto Quanto, Drilla Animation, Vaps, Esseppi Immagine, Consorzio Apo Sicilia, Centro Analisi Cliniche Butera, Carto Aliotta, Sansone Mobili, pizzeria L’Aratro, Cupcakes & Co.

 

Sul sito web del Comune e sulla pagina Facebook del Comune una ricca galleria di immagini: https://www.facebook.com/media/set/?set=a.1415004658528151.1073741855.158687827493180&type=1&l=7b71904d7e&pnref=story

giornata_gioco3

 

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 30/05/2016

Visite: 1349

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it