Panorama di Bagheria
condono edilizio

Entro il 31 dicembre 2019 3.035 pratiche di condono edilizio verranno definite. Al via un apposito progetto comunale

 Al via un progetto per la definizione delle pratiche di condono edilizio prevista dalle leggi 47/85 e 724/94.

Con la delibera di Giunta n. 145 del 16 luglio la Giunta comunale ha approvato il progetto obiettivo finalizzato alla completa definizione delle pratiche di condono edilizio che per il Comune di Bagheria risultano essere 4346.

Di queste 2231 sono state già lavorate, cui si aggiungono 53 dinieghi e 2.062 sono da definire per quanto attiene alle pratiche afferenti alle legge 47/85; per quelle relative alla legge 724/94 sono 1607 le pratiche isti-tuite: 621 concesse e autorizzate, 13 i dinieghi, 973 da definire, ed infine per le pratiche afferenti alla legge 326/2003 sono state istruite 1045 pratiche di cui 143 concessioni, 7 dinieghi e 895 da definire.

Sono dunque 3.930 le pratiche che ancora attendono di essere definite, 3035 quelle relative al progetto obiettivo relativo alle leggi 47/85 e 724/94 e 895 di condono non ancora istruite in base alla legge 326/2003 che continueranno ad essere trattate dal Servizio condono edilizio durante l’orario di lavoro.

L’amministrazione comunale al fine di dare un forte segnale contro l’abusivismo edilizio, rispondere alle necessità di accelerare la tempistica per la cittadinanza coinvolta, attivare procedimenti sanzionatori per chi non accoglie la procedura e archiviare invece per chi si mette in regola ha deciso di approvare tale progetto che prevede anche di rientrare di una cifra che ammonta a circa 5.098.000 euro.

Il progetto mira anche a ridurre i contenziosi e recuperare le somme per gli onori di urbanizzazione, e per i tributi di Imu e Tasi, azioni, queste ultime che impinguerebbero le casse comunali oltre che per rispondere alla Procura di Termini Imerese che ha chiesto di conoscere, in tempi brevi, lo stato di definizione delle pratiche di condono edilizio e di repressione abusivismo edilizio.

Il sottodimensionamento degli uffici e del personale tecnico, la complessità e l’ingente numero delle pratiche giacenti sono le motivazioni alla base dei ritardi nell’istruire le pratiche. Per questo motivo, nonostante gli sforzi prodotti dall’attuale amministrazione per dare nuovo impulso ai procedimenti amministrativi si è deciso di approvare un progetto ad hoc che ponga una risoluzione definitiva alle pratiche di condono giacenti presso la direzione IX dell’Urbanistica, mediante l’utilizzo di personale interno impiegato in orari extra-lavorativi. Verrà dunque costituito un apposito gruppo di lavoro composto da 9 tecnici istruttori

Il progetto che verrà in parte finanziato con il 10% degli oneri concessori , per il restante 50% dell’eventuale conguaglio dell’oblazione ancora dovuta, più la quota dei diritti di istruttoria, partirà a partire dal primo set-tembre 2018 e dovrà essere concluso entro il 31 dicembre del 2019.

Le precedenti domande di condono risalgono agli anni 1985, 1994 e 2003.

Nel progetto allegato alla delibera giuntale sono indicate le modalità di esecuzione delle pratiche, le tempisti-che e tutte le relative attività al fine di accelerare il rilascio delle pratiche.

I cittadini che hanno in sospeso pratiche edilizie in sanatoria e desiderano richiedere informazioni alla direzione IX, Urbanistica possono rivolgersi ai seguenti numeri telefonici della direzione coordinata dall’architetto Maria Piazza: tel.: 091.94.202, 091.943220, 091.943215, 091.943224, 091.943225, e 091.943205.

I cittadini sono infatti stati invitati ad adempiere al completamento delle pratiche, provvedendo al pagamento, se non effettuato, degli oneri e dei conguagli delle sanzioni a provvedere all’integrazione di tutta la documentazione ed all’acquisizione dei pareri di enti terzi.

E’ possibile utilizzare la presentazione della perizia giurata, sulla base di apposito modello predisposto dalla stessa Direzione IX integrato con le nuove modalità di rateizzazione degli oneri.

————————————–

Marina Mancini

Ufficio stampa www.comune.bagheria.pa.it
tess. iscr. Odg: 112703 tel. 091.9343028
mobile: 347.0014952

 

Visite: 1666

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it