Panorama di Bagheria
disabili

DISABILI: SERVIZI TRASPORTO E IGIENICO SANITARIO PARTITI CON L’INIZIO DELLA SCUOLA, A BREVE ANCHE L’AUTONOMIA SPECIALISTICA

A seguito di una notizia di stampa che ha creato erroneamente l’idea che tutti i servizi dedicati agli studenti disabili non fossero partiti con l’inizio della scuola, notizia che la stessa testata ha rettificato, l’amministrazione comunale intende precisare quanto segue.

 A Bagheria quest’anno come ogni anno da 4 anni e con continuità a differenza di quanto avviene in Regione e in altri Comuni, il servizio igienico personale e il trasporto per gli alunni diversamente abili, sono partiti con il primo giorno di scuola; è solo il servizio di assistenza specialistica che partirà a breve.

«Qualcuno dirà che il primo anno abbiamo avuto problemi. Sì, è vero! Abbiamo trovato 200 mila euro già spesi a giugno del 2014. 200 mila euro, mi fa ridere tutto ciò. Come si poteva pensare, con un numero medio di 130 minori per anno scolastico, di poter coprire i tre servizi essenziali che l’Ente Locale é chiamato a dare» – sottolinea l’assessore Maria Puleo«Ad oggi i servizi d’integrazione scolastica per i minori disabili al Comune di Bagheria sono coperti con una spesa di quasi 900 mila euro all’anno. Non é facile, ma Noi, Giunta Comunale, ci siamo dati delle priorità. Da quel che leggo e sento e dalle manifestazioni che sono state organizzate a Palermo, i ragazzi delle scuole superiori ad oggi sono a casa e anche i minori di altri Comuni.
Non é una notizia che a Bagheria siano partiti i servizi a scuola! Non avrei voluto darla: non abbiamo comunicato nulla in merito alla partenza dei servizi di integrazione scolastica a scuola per i minori disabili, in 4 anni. Non è una notizia da dare, é, e dovrebbe essere, ordinaria amministrazione, ma sono costretta a precisare se si deve smentire che a Bagheria tutti servizi ai disabili non siano partiti».

Assessore Maria Puleo

Assessore Maria Puleo

«Non sono solita guardare al passato, questa Giunta è mossa dall’essere operativa e inclusiva» -conclude l’assessore Puleo «però a questo punto aggiungo anche quando ci siamo insediati abbiamo trovato servizi ai centri di riabilitazione fermi da anni e che abbiamo ripristinato; Uvm mai istituite che abbiamo avviato; art.14 della 328/00 non ottemperato e abbiamo inserito le somme nel piano di zona e nel Pon Inclusione sia per gli adulti che per i minori disabili; piano di zona per senza servizi ai disabili che abbiamo inserito e già alcuni sono partiti ed infine allora abbiamo trovato solo 200 mila euro nei capitoli di spesi per i servizi per la scuola e, come detto, li abbiamo portati a 900 mila euro».

 

mm
ufficio stampa
tel.091.943228 – 3470014952

Visite: 2055

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it