Panorama di Bagheria
decidi tu

Decidi tu Per Bagheria: Ecco i progetti di Democrazia Partecipata

Saranno presentati alla stampa e ai cittadini, questo pomeriggio, alle ore 17.00 e ne anticipiamo qui  la pubblicazione, i 6 progetti che altrettante associazioni bagheresi hanno presentato per accedere al finanziamento legato al gettito regionale dell’IRPEF, che permette di spendere il 2% delle somme trasferite ai Comuni in forme di “democrazia partecipata”.

Come precedentemente annunciato i cittadini bagheresi interessati potranno esprimere la loro preferenza, barrando il riquadro posto a fianco del titolo del progetto, nella scheda voto scaricabile dal sito web comunale, qui in allegato, da trasmettere via mail all’indirizzo democrazia@comune.bagheria.pa.it., dalle ore 18.00 del giorno 27 aprile 2018 sino alle ore 14.00 del giorno 13 maggio 2018, oppure presentando la  scheda, in formato cartacea, presso l’ICP di palazzo Ugdulena, in municipio centrale. 

In questo modo i cittadini saranno soggetti attivi e partecipativi nello scegliere come e cosa finanziare per la cultura e la promozione del territorio, interventi  e progetti che saranno  realizzati nell’interesse della comunità.

Al progetto più votato saranno assegnati  7 mila euro, per quello che si piazzerà al 2° posto in graduatoria 5 mila euro ed infine al 3° classificato andranno 3 mila euro. Il contributo verrà erogato all’associazione 50% subito e 50% alla data dell’organizzazione dell’evento/iniziativa.

Ecco di seguito i progetti: 

stagione concertistica
Animaphix

notte bianca

verdello fest
culturalab
naturando sicilia

 

versione testuale dei progetti

“Seconda Stagione Concertistica Città di Bagheria, 2018” Associazione Culturale Bequadro

La stagione concertistica Città di Bagheria nasce nel 2017 per promuovere la musica come forma di divulgazione culturale ed artistica, in un percorso musicale classico, operistico, organistico, gospel, cameristico, barocco, corale, proponendo per l’edizione 2018 un ricco calendario di 17 concerti a scadenza mensile, distribuiti nell’arco dell’intero anno, nelle suggestive cornici architettoniche barocche e chiese monumentali di riconosciuto valore storico artistico, pregio del territorio bagherese. Ambienti in misura e tono con le atmosfere musicali proposte.

La compresenza e alternanza di concerti di gruppi musicali e canori, cantanti lirici e strumenti solisti, rientra nell’ottica della più ampia diffusione e condivisione dell’arte musicale al largo pubblico che si vedrà coinvolto e partecipe proprio per la vicinanza e familiarità del contesto in cui gli eventi musicali vengono proposti. L’intento primario dell’associazione Bequadro, unico organizzatore della manifestazione, rimane sempre fermo sulla filosofia didattico-promulgativa del direttore artistico Salvatore Di Blasi, che vede nella formazione professionale individuale prima e disciplinare in seguito, l’invito alla ricerca della bellezza in ogni sua sfaccettatura, intesa come crescita tanto nello studio quanto nel percorso personale, attuazione di tutte le misure necessarie a rendere concreta e raggiungibile l’idea di conoscenza pluridisciplinare ed in primis artistica del cittadino, che sia e si senta così parte e partecipe della vita culturale del Paese.

“ANIMAPHIX International Animated Film Festival” Associazione QB

 Animaphix International Animated Film Festival è il primo festival di cinema d’animazione d’autore in Sicilia che si svolgerà per la sua quarta edizione dal 18 al 22 luglio 2018 presso Villa Cattolica – Museo Guttuso a Bagheria. Animaphix offre un sistema d’offerta ricco di iniziative e attività legate alla promozione e divulgazione di film d’animazione. Orientato verso il mondo dell’animazione d’autore, il festival esplora non solo le produzioni più tradizionali, ma anche le sperimentazioni tecnologiche, offrendo così un’ampia panoramica sulle varie declinazioni del settore dell’animazione mondiale. L’Organizzazione si prefigge di valorizzare autori e produzioni di alta qualità, dando ampio spazio ai giovani talenti e alle cinematografie emergenti e aprendo il varco a collaborazioni con altri paesi europei anche attraverso forme di cooperazione e scambi di esperienze con altri festival. Animaphix si basa sull’entusiasmo e sulla passione di molti collaboratori e volontari provenienti da tutto il mondo, tutti mossi dalla medesima esigenza, quella di un cinema all’aperto che sappia mettersi in discussione, che rappresenti un’occasione culturale e sociale, un luogo di scambio, di incontro e di cambiamento a servizio del territorio e del suo tessuto sociale, aperto ai cittadini ai circuiti internazionali del settore cinematografico dell’animazione. Il festival è riuscito in poco tempo ad affermarsi come uno degli spazi più seguiti della vita culturale cinematografica non solo cittadina e a coinvolgere un ampio pubblico di appassionati, curiosi e addetti ai lavori provenienti da tutto il mondo

“NOTTE BIANCA 2018” CCN Umberto Gallery

La manifestazione si svolgera’ nella giornata di SABATO 22 SETTEMBRE 2018 dalle ore 16,00 alle ore 02,00 del 23/09/2018.

Le attività’ di spettacolo,intrattenimento,esposizione e vendita biglietti (per la visita guidata delle chiese e delle ville bagheresi ad un prezzo simbolico di € 1,00)si svolgeranno lungo il Corso Umberto/Butera e le piazze Madrice e Butifar, nelle chiese antistanti il centro storico,nei locali comunali di Palazzo Butera, Villetta Ugdulena e Villa Palagonia. Saranno coinvolti anche tutti i commercianti del corso Umberto/Butera e delle piazze antistanti chiedendo loro di partecipare attivamente all’iniziativa con il prolungamento dell’orario di apertura delle attività fini alle 24.

Il programma della manifestazione prevede: visite guidate all’interno delle chiese e delle ville bagheresi(chiesa Madre, chiesa M.SS. Immacolata, chiesa S. sepolcro, villa Palagonia. p.zzo Larderia. p.zzo Butera) in collaborazione con i parroci delle chiese interessate e l’ass.ne Fai;

Lungo il corso Umberto e nelle piazze di cui sopra compreso p.zza Butifar, si svolgeranno spettacoli itineranti con artisti di strada, gruppi musicali, intrattenimenti e spettacoli per grandi e piccini dalle ore 19 alle 24.

A villetta Ugdulen e negli spazi antistanti sarà allestita un’esposizione collettiva d’arte.

Nelle ville Butera, Larderia, e Palagonia visite guidate dalle 19 alle 24 con biglietto d’ingresso di € 1,00 omaggio per bambini fino a 10 anni;

infine, dalle ore 18 alle 20 sfilata dei CARRETTI SICILIANI con partenza da corso Butera e conclusione in corso Umberto.

“Verdello Fest II edizione” Associazione La Piana d’oro e pro loco di Bagheria

L’associazione “La Piana d’oro” con la Pro loco di Bagheria “Città delle Ville” propongono la II° edizione del Verdello Fest, un progetto di valorizzazione del limone verdello (prodotto di eccellenza locale), in un contesto fortemente legato all’identità della comunità bagherese. Un progetto che si pone, come obiettivo primario l’organizzazione di un evento che coinvolge direttamente i produttori locali e che è rivolto a far apprezzare le bontà e le prelibatezze ad un pubblico più vasto. Non dimenticando il connubio vincente tra gastronomia e valorizzazione del patrimonio artistico-culturale, pensiamo che la location ideale, per l’edizione 2018, sia il corso Umberto I (fulcro del centro storico e asse viario principale del paese), con un’attenzione particolare all’area di Palazzo Ugdulena e alla sua villetta. Infatti è nostra intenzione realizzare, proprio nella villetta della sede comunale una mostra (con oggetti e foto) in cui s’intreccia la storia del limone di Bagheria con quella di altre forti e significative tradizioni bagheresi. Come con la precedente edizione, verranno coinvolti i produttori locali di limoni, gli operatori della ristorazione, della pasticceria locale e altri portatori d’interesse in un progetto che attiri attenzione turistica, con importanti ricadute sullo sviluppo e sulla promozione territorio. Il programma del “Verdello Fest “, sarà arricchito con piacevoli elementi d’intrattenimento come musica, spettacoli e animazione.  

“Il giardino ritrovato” Associazione CULTURALAB

Secondo quanto riportato in oggetto, con la presente proposta intendiamo definire un progetto dal titolo:”Il giardino ritrovato”.

Il programma prevede l’apertura al pubblico del giardino storico di Villa San Cataldo a Bagheria. La motivazione che anima il programma proposto è soprattutto quella di restituire ai cittadini un luogo fondamentale della città, facendo scoprire un luogo ricco di significati non immediatamente visibili. Un parco che contiene in se elementi simbolici e che può diventare motivo di scoperta. Una visione nuova del giardino che stimoli la curiosità attraverso percorsi sensoriali ed interattivi, mostre di piante rare, esotiche e da collezione, degustazione prodotti tipici, percorsi divulgativi, musica spettacolo. Ma l’elemento più caratteristico sarà la possibilità di ricreare un parco tematico con i costumi di dame e cavalieri del ‘700 che sfileranno tra i viali della meravigliosa Villa Galletti S. Cataldo.

 

“A spasso per Monte Catalfano” Associazione NATURANDO SICILIA

L’Associazione Naturando Sicilia propone un progetto volto alla promozione ed alla valorizzazione del patrimonio naturalistico e culturale del territorio bagherese. Esso consiste in una serie di escursioni, passeggiate e visite guidate che avranno lo scopo di far scoprire le bellezze naturalistiche locali, sensibilizzare la comunità in tema ambientale e promuovere il turismo locale. Le attività si svolgeranno preso l’area del SIC (Sito di interesse Comunitario) di Monte Catalfano; le escursioni, alla portata di tutti, saranno condotte da una guida escursionistica riconosciuta e da un naturalista – geologo, che illustreranno gli aspetti naturalistici del luogo. A sostegno delle attività, i ragazzi dello staff dell’associazione si occuperanno della gestione delle escursioni e offriranno supporto ai partecipanti. L’associazione si occuperà altresì di : pubblicizzare e promuovere l’iniziativa attraverso i principali canali digitali e mediante produzione di materiale informativo su carta riciclata, come volantini e locandine, da distribuire responsabilmente e affiggere presso le attività commerciali locali; ripristinare la segnaletica dei sentieri che versa in stato di degrado e realizzarne una nuova laddove essa è mancante, per una fruizione pel parco da parte della comunità in autonomia.

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 27/04/2018

Visite: 1979

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it