Panorama di Bagheria

Dedicato ad Ennio Morricone il quinto concerto della stagione Concertistica Città di Bagheria

E’ “MUSICINEMA, musiche da Film” il 53° concerto dacché esiste la Stagione concertistica Città di Bagheria, giunta alla sua quinta edizione. Il quinto concerto dell’edizione 2021, patrocinata dall’amministrazione comunale di Bagheria con il supporto dell’assessorato al Turismo guidato da Brigida Alaimo, è dedicato ala maestro Ennio Morricone, cittadino onorario di Bagheria e si svolgerà domenica 26 Settembre 2021, a partire dalle ore 19,00, presso piazza Madrice di Bagheria, divenuta famosa nel mondo grazie al film “Baaria” del premio Oscar, il regista bagherese Giuseppe Tornatore che ha sempre scelto il maestro Morricone per le sue colonne sonore. 

La manifestazione concertistica è organizzata dall’Associazione Regionale CHORUS INSIDE SICILIA presieduta da Salvatore Di Blasi, della FEDERCORI ed è patrocinato dell’associazione Culturale BEQUADRO di Bagheria, presieduta da Giovanni Gargano insieme al Comune di Bagheria con il sostegno del MIC fondo cultura del Ministero oltre all’assessorato al Turismo della Regione Siciliana.

Il coro LAUDATE DOMINUM di Bagheria, preparato dal suo maestro e fondatore Salvatore Di Blasi, sarà accompagnato dalla FILARMONICA CASTELFLAVESE diretta da Carmelo Calò.

Necessario green pass o tampone 48 ore prima del concerto per accedere alle sedie della piazza.
Presentatore di questo concerto sarà il il giornalista Filippo Romeo. 
L’intero concerto, sarà registrato da TELEONE e sulla pagina della Stagione Concertistica Città di Bagheria e Coro Laudate Dominum di Bagheria. 

Di seguito il programma del concerto ed i curricula dei maestri e dei cori

PROGRAMMA MUSICALE CONCERTO MUSICINEMA 2021
Di Giuseppe Verdi
 “Libiamo né lieti calici” (brindisi) da “La Traviata”
 “Và, pensiero” da “Nabucco”
Di Puccini
 “Coro a bocca chiusa” da “Madama Butterfly”
Di Ennio Morricone
 Per un pugno di dollari
 Nuovo cinema paradiso
 La leggenda del pianista sull’oceano
 Moment for Morricone
 Gabriel’s Oboe
Di J. De Haan
 Free world fantasy
 Variazioni in blue

La Corale Polifonica “LAUDATE DOMINUM” viene fondata nel 1993 da Salvatore Di Blasi, ad oggi suo Direttore, con lo scopo di animare la Celebrazione Eucaristica della Chiesa del Santo Sepolcro di Bagheria. Inizialmente la Corale si compone esclusivamente di voci bianche, ma già dopo pochi anni si dedica alla promozione liturgica e concertistica del canto polifonico-sacro, e successivamente anche operistico. Dall’anno di fondazione ad oggi, partecipa a rassegne corali ed anima la liturgia esibendosi anche in presenza del Santo Padre Giovanni Paolo II e su Rai1.
Nel Settembre 2012 la Corale sospende l’impegno di Liturgia Domenicale e festiva e prosegue la sua crescita a scopo unicamente concertistico. Dal 2013 l’attività della corale è interamente promossa e organizzata dall’Associazione Culturale Bequadro, nata su idea di Salvatore Di Blasi che ne diventa Direttore Artistico, e, nello stesso anno realizza l’importante Festival Nazionale Corale di Musica Sacra Mariana, e nel Gennaio 2017 la Stagione Concertistica Città di Bagheria che organizza concerti con artisti di fama mondiale.
La sua attività si basa su incontri settimanali di studio tecnico-vocale ai quali vengono spesso invitati musicisti in carriera per collaborazioni, confronti, approfondimenti attraverso Masterclass di canto e direzione corale, al fine di approfondire le conoscenze tecnico-vocali. Svariate attività concertistiche e collaborazioni internazionali hanno visto il coro impegnarsi a livello internazionale, con trasferte e gemellaggi.
Dal Maggio 2021 il coro è federato alla Chorus Inside Sicilia, sotto la presidenza di Salvatore Di Blasi, che ha dato maggior impulso alla crescita musicale con scambi concertistici tra i vari cori sparsi nel mondo.

Salvatore Di Blasi 
(Palermo, 9 luglio 1979) è tenore lirico, direttore di coro e compositore. Alla giovane età di 13 anni, comincia ad occuparsi della creazione del Coro di voci bianche “Santa Teresa del Bambino Gesù” di Bagheria. Nel settembre del 2000, aggiunge, alle ormai ex-voci bianche, la sezione maschile, dando vita alla Corale Polifonica “Laudate Dominum”. Nel settembre del 2001, riprende l’attività con le sole voci bianche, per ricreare e dirigere il Coro “Santa Teresa del Bambino Gesù” di Bagheria. Nel settembre del 2002, fonda a Bagheria l’Associazione culturale, artistico, musicale “Antonio Vivaldi”.
Nel novembre dello stesso anno, presso il Conservatorio di Stato “Vincenzo Bellini” di Palermo, comincia a frequentare i corsi di Canto lirico
contemporaneamente quelli di Composizione, sotto la guida del maestro Marco Betta. Nell’aprile 2003, si è esibito presso il Teatro “Politeama” di Palermo, su ingaggio del Ministero della Pubblica Istruzione, in occasione della Festa della musica, interpretando la parte di Gastone ne “La Traviata” di G. Verdi. Nel giugno dello stesso anno, si classifica al 3° posto nell’ambito del Premio Nazionale di Musica Corale, tenutosi a Balestrate (PA). Risulta, inoltre, vincitore del premio speciale di riconoscimento presso il Centro Regionale Rassegne Musicali “P. Umberto Sciamè” di Palermo, in occasione della XXX Rassegna Regionale di Canto nella Liturgia. Viene incaricato, nel mese di ottobre del medesimo anno, di comporre i Canti propri della Messa della Madonna del SS. Rosario per il Santuario Diocesano di Palermo “Maria SS. del Rosario di Cruillas. Nel novembre del 2004, fonda e dirige la Corale Polifonica “Magnificat” presso la Parrocchia “Maria SS. Immacolata” di Bagheria
Nell’aprile del 2005, è selezionate per partecipare come corista nell’ambito della Messa Esequiale del Romano Pontefice, Sua Santità Giovanni Paolo II, teletrasmessa in mondovisione su RaiUno, in presenza di tutto il Conclave Cardinalizio e di tutti i maggiori Capi di Stato del mondo. Ha, inoltre, lavorato come artista del coro dell’Associazione “Rossini” di Lecce, presso il Teatro di tradizione “Giuseppe Di Stefano”, per conto dell’Ente “Luglio Musicale Trapanese” di Trapani.
Da settembre 2005, è stato scritturato come artista del coro al Teatro “Vittorio Emanuele” di Messina. Nel marzo del 2006, si esibisce a Palermo come tenore per il Presidente del Consiglio, on. Silvio Berlusconi.
Nel luglio del 2006, compone, su richiesta della comunità dei Padri Gesuiti di Bagheria, i Canti propri della Messa di Sant’Ignazio di Loyola. Nel novembre dello stesso anno, partecipa, nelle vesti di direttore e compositore, alla V Rassegna di Musica Corale Sacra, tenutasi ad Alessandria della Rocca (AG), teletrasmessa su Sky con incisione dal vivo di un CD di Canti Sacri sul Natale.  Nel gennaio del 2007, fonda presso la comunità dei Padri Gesuiti di Bagheria, la corale “Jubilate Deo”. Nel settembre dello stesso anno, si trasferisce a Nantes (Francia) dove lavoro presso il Teatro Graslin come tenore e frequenta i corsi di perfezionamento presso il Conservatorio di Nantes. Dal settembre 2007 fino ad oggi, ha preso parte alla realizzazione, nelle vesti di tenore, di alcune importanti produzioni liriche concertistiche, per teatri quali l’“Opéra” di Lausanne e il Teatro Comunale “G. Verdi” di Salerno, il Teatro “Graslin” di Nantes, il Teatro Nazionale d’Opera “Aurora” di Malta, e molti altri. Nel settembre 2008, frequenta i corsi di alto perfezionamento vocale con il M° Romualdo Savastano, presso l’accademia A.R.T. di Roma. Nel novembre 2009, entra nella classe di perfezionamento di canto lirico del M° Cristian Papis presso il Conservatorio di Nantes. Nell’ottobre 2012, si occupa della direzione liturgica e musicale della Schola Cantorum “Stabat Mater” della Chiesa Madre di Aspra (PA).
Nel gennaio 2013, viene nominato responsabile artistico dall’Associazione Culturale Bequadro di Bagheria e direttore della corale “Laudate Dominum” di Bagheria, della quale è anche fondatore. Dal maggio dello stesso anno, crea e dirige il Festival Regionale Corale di Musica Sacra Mariana. A partire dallo stesso mese, continua gli studi di perfezionamento vocale con il M° Provvidenza Tortorella. Nel febbraio 2014, fonda l’Ensemble Vocale Barocca “Cor ad Cor”. Dal 6 agosto 2014, viene nominato responsabile del blog sulla musica liturgica “Il Canto del Cuore” all’interno del sito www.daportasantanna.it.
 Nel novembre 2014, compone l’inno alla Madre Immacolata di Gela, su commissione del parroco della Chiesa di San Francesco di Gela, in occasione del X Anniversario dell’Incoronazione. Nel febbraio 2015, per l’associazione Pozzo di Sicar di Roma, compone tutti i canti Liturgici del tempo Quaresimale, creando il percorso di 10 Chiese “Percorso Quaresimale 2015” insieme a 5 cori della diocesi di Palermo con conclusione nel Duomo di Cefalù.
Chiesa di San Francesco di Gela, in occasione del X Anniversario dell’Incoronazione. Nel febbraio 2015, per l’associazione Pozzo di Sicar di Roma, compone tutti i canti Liturgici del tempo Quaresimale, creando il percorso di 10 Chiese “Percorso Quaresimale 2015” insieme a 5 cori della diocesi di Palermo con conclusione nel Duomo di Cefalù.
Nel novembre 2015, dirige la Corale Polifonica Laudate Dominum al XIII Concorso di Musica Corale Sacra nella Chiesa Madre di Alessandria della Rocca (AG) e riceve dalla Commissione preposta il Premio “Regione Sicilia” per la migliore esecuzione di un brano di argomento attinente alle tradizioni religiose popolari siciliane o di autore siciliano. Nello stesso mese, riceve la nomina dall’Università di Nantes (Francia) come Consulente artistico-musicale. In seguito alla nomina, il Centro di Ricerca LAMo (L’Antico, Il Moderno) dell’Università francese commissiona la composizione musicale in falso storico su testi estrapolati dai carmi 4 e 5 Ciccolella di Giovanni di Gaza, all’interno del Convegno “Coricio di Gaza: il suo tempo, i suoi luoghi”, evento internazionale organizzato dall’Università di Nantes (Francia) con la collaborazione dell’Associazione Culturale Bequadro di Bagheria e il coinvolgimento dei Licei Classici di Eboli (SA) e Bagheria (PA).
Il Coro Laudate Dominum esegue, nel maggio 2016, i brani in greco classico sulle musiche di Salvatore Di Blasi, egregiamente interpretati con l’accompagnamento di cantanti lirici, ricevendo riconoscimento di meriti e grande apprezzamento di pubblico. Il DVD contenente il concerto con gli inediti Di Blasi verrà distribuito negli atenei europei e americani. Successivamente, nel mese di maggio 2016, accoglie l’invito della Facoltà di Lettere dell’Università di Nantes come Ricercatore Invitato per un progetto relativo all’Edizione Musicale degli “Inni” attribuiti al patriarca Fozio del IX sec. La collaborazione, che copre tutto il mese di novembre 2016, verte sull’edizione musicale del progetto in atto. Nel Novembre 2016 fonda, su richiesta di Don Giuseppe Di Giovanni, la Schola Cantorum “Soli Deo Gloria” per la Chiesa di San Basilio Magno in Palermo.
Il Coro Laudate Dominum esegue, nel maggio 2016, i brani in greco classico sulle musiche di Salvatore Di Blasi, egregiamente interpretati con l’accompagnamento di cantanti lirici, ricevendo riconoscimento di meriti e grande apprezzamento di pubblico. Il DVD contenente il concerto con gli inediti Di Blasi verrà distribuito negli atenei europei e americani. Successivamente, nel mese di maggio 2016, accoglie l’invito della Facoltà di Lettere dell’Università di Nantes come Ricercatore Invitato per un progetto relativo all’Edizione Musicale degli “Inni” attribuiti al patriarca Fozio del IX sec. La collaborazione, che copre tutto il mese di novembre 2016, verte sull’edizione musicale del progetto in atto. Nel Novembre 2016 fonda, su richiesta di Don Giuseppe Di Giovanni, la Schola Cantorum “Soli Deo Gloria” per la Chiesa di San Basilio Magno in Palermo. Nel Novembre 2019 fonda il Coro voci Bianche “Stagione Concertistica Città di Bagheria”.
Dall’Aprile 2021 è presidente della Chorus Inside Regionale Sicilia della Federcori (Federazione Mondiale dei Cori )ia
https://www.facebook.com/salvatorediblasi.bagheria
https://www.facebook.com/stagioneconcertisticabagheria/ 

“Amici della musica”   dal 1987
SCUOLA DI MUSICA & BANDA MUSICALE “SAC. MARIANO SENETTONE”
 Via Busalacchi, 1  S.Elia fraz. S. Flavia (PA)

Curriculum Associazione Flavese “Amici della Musica”
L’Associazione Flavese “Amici della Musica” di S.Elia fraz. S.Flavia (PA), costituita nel 1987, con trent’anni di storia rappresenta una delle tradizioni più radicate nella propria realtà locale.
Tra gli obiettivi primari vi è quello di promuovere, divulgare e sviluppare la cultura musicale, attraverso la propria scuola musicale e la partecipazione del proprio gruppo strumentale a concorsi, raduni, concerti ed esperienze artistiche utile ad incentivare occasioni d’incontro e di scambio culturale.
Il Gruppo Bandistico Musicale “Sac. M. Senettone” di S.Elia, sotto la direzione musicale e artistica del M° Carmelo Calò, negli ultimi anni, ha assistito ad una graduale e continua crescita artistico-musicale.
Il repertorio musicale spazia dalle classiche marce sinfoniche e militari da parata, agli entusiasmanti brani da concerto, scelti tra musiche originali per banda, da quelle di carattere medioevale a quelle sinfoniche al rock for symphonic band, fruibili dal più variegato pubblico.
Si è portato con orgoglio e successo il nome di S. Elia in svariati centri della nostra regione, e non solo. Nel 2003, ha partecipare alla stagione concertistica dell’Associazione “A.Giunta” di Calascibetta (EN).
Riconoscimenti e critiche positive si sono avute nella partecipazione a numerose rassegne, raduni, stagioni concertistiche, come quelli di:
Mazzarino;
Militello Val di Catania (ME);
Calascibetta (EN);
Amantea (R.C.);
Barcellona (Me), ed in altri centri.
 Ai concorsi bandistici nazionali a cui ha partecipato, si è classificato sempre nei primi posti, come;
I° concorso bandistico “Città di Gangi” nel 2003 dove si è aggiudicato con successo il 2° premio;
XI° concorso nazionale bandistico “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme nel 2004 con l’assegnazione del 3° premio della I^ categoria;
2° premio al festival bandistico “Luigi Ingo” citta di Alessandria della Rocca (AG)
 Al concorso internazionale, svoltosi nel 2005, a Malgrat de Mar – Barcellona – Spagna, ha conquistato con successo il 2° premio.
Tra le varie iniziative si ricorda l’incisione di un CD, l’organizzazione del primo raduno bandistico “citta di S.Flavia” e la comparizione del gruppo bandistico nella fiction televisiva “Agrodolce”, su rai tre.
Inoltre, l’Associazione flavese “Amici della musica” di S.Elia e il “Centro Civico di musica e cultura” del Comune di Casteldaccia (PA), entrambi sotto la guida musicale del M° C. Calò, portando avanti un laboratorio musicale con i rispettivi gruppi bandistico musicali, in una prospettiva di rete tra due comuni diversi che alimenta il confronto, la collaborazione e lo scambio di esperienze artistico culturali in una continua crescita tecnico strumentale.
Unanime consenso di pubblico e critica ha avuto la partecipazione di tale formazione a svariati concerti, tra cui: “armonie natalizie” del natale 2009 a Casteldaccia e “viaggio tra generi ed epoche” del natale 2010 a Porticello (PA) e alla rassegna concertistica “Dialoghi” svoltasi in provincia di Enna.
Collabora inoltre con: l’Associazione “Vivart” di Villabate in sinergia con i maestri del teatro Massimo di Palermo con cui si è realizzato importanti iniziative come Master di perfezionamento tecnico strumentale e concerti presso lo spesso Teatro Massimo di Palermo, il teatro Cielo d’Alcamo e in vari centri siciliani; con l’Associazione “A.Giunta” di Calascibetta (EN), con cui è in allestimento la realizzazione di un cd, e “MusicaInsieme” di Radduca (CT) svolgendo anche con essi una intensa attività concertistico musicale nella Regione Sicilia.
In campo didattico-musicale l’Associazione collabora con la locale scuola media statale alla quale spesso offre “concerti lezione” ed ha sottoscritto un accordo di rete con l’I.C. ad indirizzo musicale di Ficarazzi (PA). Da quest’ultima collaborazione nasce un prodotto audio-video (“Addaura”) che nel 2017 è stato premiato ad un concorso bandito dalla “Fondazione Falcone” in collaborazione col MIUR. 

Carmelo Calò
ha conseguito il diplomato di clarinetto nel 1988 col massimo dei voti presso il Conservatorio di Musica “V. Bellini” di Palermo. Oggi è Titolare della cattedra di clarinetto presso l’Istituto Comprensivo ad indirizzo musicale “R.Livatino” di Ficarazzi (PA). Ha seguito svariati corsi di perfezionamento tecnico pratici: Musica d’insieme presso “l’Ars Nova” di Palermo; per clarinetto tenuto dal M.° V. Mariozzi; di direzione sotto la guida dei Maestri Italo-Americano Thomas Bricetti, Nunzio Ortolano e Alberto Maniaci, seminario per Strumentisti d’Orchestra “Opera Laboratorio” con i maestri Renzetti, Cataldo e Lombardini. Ha fatto e fa parte di diverse formazioni musicali come: Quartetto di clarinetti “Denner”; “Ensemble fiati-percussioni” di Cefalù; Gruppo sinfonico “A. Il Verso” di Calascibetta (EN); Gruppo “Small Band’s Sounds” di Calascibetta (EN); Gruppo “Old Time Jazz”; “Gruppo strumentale da camera”; Filarmonica giovanile” di Enna, Ensemble “Cuori Siciliani”. Concerta e dirige i gruppi bandistici strumentali “Senettone” di S.Flavia (PA), “Banda comunale casteldaccese” e “filarmonica giovanile siciliana”. Ricopre la carica di Presidente del Comitato tecnico di programmazione del “Centro Civico di Musica e Cultura” del Comune di Casteldaccia (PA) e quella di Direttore Artistico dell’Associazione Flavese “Amici della musica” di S.Flavia (PA). Ha seguito svariati Seminari e corsi di didattica indetti da: Ministero dell’Istruzione, U.S.R. Sicilia, Università degli studi di Catania, Università degli studi di Bologna, Università degli studi di Palermo; Comitato Regionale per l’apprendimento pratico della musica. Ha seguito il “Master di analisi armonica e compositiva del repertorio moderno e contemporaneo” col docente: Carlo Francesco Defranceschi, Premi e riconoscimenti: Alla direzione del Gruppo bandistico Strumentale “Sac. M. Senettone” dell’Associazione Flavese “Amici della Musica”: 2° premio al I° concorso bandistico “Città di Gangi” (PA); 3° premio della I^ categoria all’11° concorso Nazionale bandistico “A.M.A. Calabria” di Lamezia Terme (Calabria). 2° premio al festival bandistico “Luigi Ingo” citta di Alessandria della Rocca (AG). Col quartetto di clarinetti “Denner”:1998 – I° Premio al terzo Concorso Nazionale dell’Associazione “B. Albanese” di Caccamo; Col gruppo sinfonico strumentale “A.Giunta”: 2° premio al “VI Festival Internazionale di bande musicali” presso Malgrat de Mar-Barcellona-Spagna. Alla direzione degli ensemble orchestrali della scuola media ad indirizzo musicale di Leonforte (EN), “D. Alighieri”: 2003 – 2° premio al concorso Nazionale “Premio Miserendino” di Palermo; 2003 – 1° premio al concorso nazionale “città di Balestrate” (PA); 2004 – 3° premio al concorso Nazionale “Città di Castello” (Umbria); 2005 – 2° premio al concorso Nazionale dell’Adriatico ad Ancona; 2006 – 1° premio al concorso Nazionale “Benedetto Albanese” di Caccamo (PA); 2007 – 2° premio al concorso Nazionale “A. Magnani” di Morena, Roma. Con la Scuola media Statale ad indirizzo musicale di Ficarazzi (PA), “L.Pirandello”, oggi I.C. di Ficarazzi 2010 – 1° premio al concorso regionale “premio città di Calascibetta” (EN); 2011 – 1° premio Assoluto al concorso Nazionale “B.Albanese” Caccamo (PA); 2012 – 2° premio al concorso Nazionale “musicainsieme” tenutosi a Terrasini (PA); 2013 – 1° premio al concorso Nazionale “Musicainsieme” tenutosi a Scoglitti (RG).; 2014 diploma di merito all’VIII festival nazionale “Giovani musicisti in orchestra” A.Gi.Mus. Roma, 2014 – 2° premio al concorso musicale nazionale “Beato Giuseppe Puglisi” a Palermo, 2014 – 1° premio assoluto al concorso musicale nazionale “città di Calascibetta” 2014 – 1° premio al concorso “talenti speciali” presso il liceo musicale “Regina Margherita” di Palermo. 2015 – 1° premio assoluto al VII concorso musicale europeo “Città di Filadelfia” (Vibo Valenzia), premio speciale “Paolo Serrao” – Filadelfia festival the musical city of  Europe; 2015 – 1° premio al II concorso musicale nazionale “Beato Giuseppe Puglisi” con esecuzione finale presso il teatro Massimo di Palermo. 2015 – 1° premio assoluto al 2° concorso nazionale di musica dell’Associazione “Amigdala” presso Aci Bonaccorsi (CT); 2015 – Menzione speciale “per la migliore direzione” musicale al concorso nazionale di musica dell’Associazione “Amigdala” presso Aci Bonaccorsi (CT); 2015 – 1° premio concorso nazionale “Città di Gangi” (PA) 2016 – 1° premio al concorso musicale “talenti speciali” del Liceo Musicale Regina Margherita di Palermo; 2016 – 1° premio alla prima edizione del concorso musicale “città di Castelbuono” 2017 – 1° premio 22° concorso nazionale “B. Albanese” Caccamo (PA); 2017 – 1° premio al concorso internazionale “giovani promesse” di Bracigliano (Salerno); 2017 – 1° premio assoluto al concorso “talenti speciali” presso il liceo musicale “Regina Margherita” di Palermo, 1° premio e menzione speciale al concorso musicale nazionale online “Suono dunque sono” di Triggiano (BA). Nel 2016 ha pubblicato il metodo “Ritmoparlando” – dal solfeggio ritmico a quello parlato. E nel 2017 la 2^ edizione ampliata e aggiornata.

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 22/09/2021

Visite: 209

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943111
Dichiarazione di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it