Panorama di Bagheria
Drop-App-Logo-150x98

CONCLUSO IL PROGETTO DROP-OUT SULLA DISPERSIONE SCOLASTICA

Hanno tutti conseguito la licenza media inferiore i 35 ragazzi che facevano parte del progetto “Drop-out.

Il progetto “DROP-OUT” che contrasta la dispersione scolastica ha centrato gli obiettivi.

L’iniziativa, resa possibile dalla sinergica collaborazione fra Comune di Bagheria, Osservatorio di area sul fenomeno della dispersione scolastica, le scuole “Tommaso Aiello“, “Ciro Scianna”, “Giosuè Carducci”, I.C. Civello di Aspra e “Ignazio Buttitta” e il partenariato che si è aggiudicato l’avviso emanato dall’assessorato alle Politiche Sociali costituito dall’associazione La Giostra della Vita, Arcoiris, Solesis, Centro Studi Aurora e Neava Onlus, ha visto come beneficiari diretti 35 alunni provenienti dalle cinque scuole medie inferiori di Bagheria segnalati dall’Osservatorio per la Dispersione Scolastica territoriale.

L’Osservatorio di area sul fenomeno della dispersione scolastica ha rilevato, insieme agli assistenti sociali comunali e gli operatori del servizio psicopedagogico territoriale dell’Osservatorio di Area, la presenza di diversi indicatori nel territorio bagherese che rendevano necessario l’attuazione di una seria ed efficace politica di contrasto al fenomeno: frequenze irregolari, bocciature, pluriripetenze, abbandono del corso di studi, evasione dall’ obbligo, elevati tassi di dispersione scolastica registrati.

L’assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Bagheria, guidato da Maria Puleo, ha fatto sue queste sollecitazioni e ha messo a disposizione le risorse economiche.

I laboratori che hanno accompagnato i ragazzi agli esami di licenza media inferiore, avviati già dal mese di gennaio, hanno visto impegnati gli operatori specializzati delle associazioni coinvolte e gli alunni, 3 giorni settimanali per due ore giornaliere.

Attraverso una fase di rimotivazione al percorso scolastico, la proposizione di specifici moduli didattici, periodici incontri tra gli attori delle associazioni coinvolte e l’Osservatorio di area sul fenomeno della dispersione scolastica ed in particolar modo la stretta collaborazione tra le associazioni, i dirigenti scolastici e i docenti delegati dalle scuole, si è costruito un modello sperimentale finalizzato, oltre che a supportare le scuole, le famiglie e i gli alunni con problemi di pluriripetenze, a favorire soprattutto l’integrazione sociale dei ragazzi coinvolti.

Importante l’apporto del Centro Studi Aurora, quale ente accreditato di formazione; molti dei ragazzi che hanno conseguito il titolo di licenza media inferiore grazie al Progetto DROP-OUT, seguiranno corsi di formazione professionali improntati dalla formula “Alternanza scuola-lavoro”, con la possibilità concreta di eventuale inserimento lavorativo.

Il protocollo di intesa sulla dispersione scolastica recentemente sottoscritto dall’amministrazione comunale con diversi attori coinvolti prevede la costituzione di un gruppo interistituzionale, ciò permetterà, tra le altre cose, di orientarsi verso interventi sempre più strutturati calibrati sui bisogni dei minori e di supporto alle famiglie.

sindaco_puleo

Il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque con l’assessore Maria Puleo

Ringraziamo l’Osservatorio per la dispersione scolastica coordinato dal Preside Rammacca, le dottoresse Liliana Raja ed Eleonora Sperandeo, i dirigenti scolastici, gli enti gestori e le famiglie dei ragazzi – dichiara l’assessore Maria Puleo – è evidente che c’è stato un grande lavoro sinergico che ha permesso il raggiungimento degli obiettivi. Congratulazioni ai ragazzi veri protagonisti di questo progetto”.

 

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 04/07/2016

Visite: 1068

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it