Panorama di Bagheria

Conclusa la festa dei patti. I giovani studenti dell’IPS e dei Licei scientifico e artistico presto presenteranno dei patti di collaborazione

Chiusa la festa dei patti di collaborazione, sabato 30 Marzo, con un convegno,  presso Villa San Cataldo, a Bagheria, sulla co-gestione dei beni comuni. L’evento, patrocinato dal Ce.S.Vo.P (Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo), dalla Casa del Volontariato e della Solidarietà, dal CASB (Coordinamento comprensoriale delle Associazioni del bagherese) e dal Comune di Bagheria, ha coinvolto diverse realtà bagheresi ed in primo luogo gli studenti di alcune scuole superiori.

Il progetto di collaborazione nato con l’intento di prendesi cura dei beni comuni all’interno del territorio bagherese, si basa sull’ articolo 118 della Costituzione e sul principio di sussidiarietà e cittadinanza attiva.

“E’ stato fatto un upgrade che ha permesso la realizzazione di un progetto per potenziare la collaborazione con i cittadini. Bagheria è la somma di beni comuni, per cui ogni cittadino può co-gestire un bene comune”, ha dichiarato il sindaco di Bagheria, Patrizio Cinque che ha preso parte attiva all’evento sia durante la mattinata che durante il convegno pomeridiano. Cinque, nel corso del suo intervento, ha chiarito gli obiettivi delle scelte amministrative di aderire e promuovere i processi di amministrazione condivisa, dicendo anche che “se si lavora pubblicamente si faranno cose di cui non ci si può vergognare. Casa mia è la mia città, la mia città è casa mia, cogestiamola”.

Alle parole del sindaco hanno fatto seguito quelle degli altri amministratori presenti: “Bagheria aveva bisogno di ricostruire le relazioni con il cittadino e fra le associazioni. Alla base di tutto c’è l’idea di rendere fruibili gli spazi per la comunità”, e quelle  di Giuditta Petrillo, presidente del Ce.S.Vo.P di Palermo.  Il  Ce.S.Vo.P  ha svolto un ruolo di facilitatore per la comunicazione tra i partecipanti al tavolo della co- progettazione e ha costruito la progettazione sociale capace di valorizzare le risorse già presenti sul territorio. Presenti tra gli altri, l’assessore alle Politiche Sociali Maria Puleo, l’assessore alla Programmazione Alessandro Tomasello, Marcella Silvestre responsabile progettazione CeSVoP, Gianluca Rizzo, referente della delegazione CesVoP Bagheria, Girolamo Tavolanti presidente dell’associazione La Goccia, Filippo Maritato presidente MoVi Caltanissetta che hanno presentato rispettivamente le esperienze della case del volontariato di Termini Imerese e Caltanissetta, EriKa Mattarella e Sara Caruso della Rete delle Case di quartiere che hanno illustrato i casi di successo della gestione condivisa dei bagno pubblici di via Aglié e la casa di San Salvario a Torino. Ha moderato l’incontro Michele Balistreri presidente del Casb.

La mattinata è stata dedicata agli studenti che hanno partecipato agli incontri tenuti dai volontari delle associazioni “Giovani Avis”, “Samot”, “Focus&live” , “Futuro anteriore” ed “Ermione”, gruppi che fanno parte della Casa del volontariato e che hanno  incontrato due scuole superiori cittadine, l’Ips ed il liceo scientifico ed artistico, durante specifici incontri organizzati in sinergia con le direzioni scolastiche coinvolte che l’amministrazione comunale tiene a ringraziare e nello specifico le dirigenti scolastiche Bonaffino e Troìa.

I ragazzi si sono fatti promotori di interessanti proposte di patti di collaborazione che verranno presto formalizzati e pubblicati sul sito web comunale, nell’apposita sezione dedicata ad “Amministrazione condivisa”.

Vai alla galleria fotografica

————————————–

Ufficio stampa www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax:  091.943228 mobile di servizio: 3470014952
_________________________

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 01/04/2019

Visite: 541

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it