BILANCIO
Il bilancio non è soltanto un insieme di numeri o uno strumento riservato agli esperti: influisce sul vivere quotidiano dei cittadini, dà l’impronta alla comunità e stabilisce le priorità in tanti settori diversi: dagli aiuti sociali al turismo, alla scuola, alle opere pubbliche, alle opportunità economiche e culturali ecc.

E’, pertanto, imprescindibile la necessità di renderlo comprensibile a tutti, assolvendo così a criteri di chiarezza, trasparenza e comunicazione di cui l’Amministrazione deve occuparsi nella sua funzione di dialogo costante con i cittadini.

La pubblicazione sul sito web, perciò, cerca di rispondere a questa esigenza, ponendosi come obiettivo la divulgazione a tutti i cittadini in forma leggibile delle principali componenti del bilancio. 

Le pagine web contenute in questo sito hanno lo scopo di presentare il Bilancio del Comune di Bagheria in termini accessibili anche ai non addetti per rendere noto a tutti da dove prende i soldi il Comune (entrate) e come utilizza le risorse a sua disposizione (spese). 

Il Bilancio del Comune di Bagheria si compone di tre elementi:

la Relazione Previsionale Programmatica
È il documento di programmazione triennale delle attività del Comune. Contiene l’illustrazione delle caratteristiche generali della popolazione, del territorio, dell’economia insediata e dei servizi forniti, nonchè dei programmi di spesa da perseguire e l’illustrazione dei mezzi necessari per farvi fronte

il Bilancio Triennale
Rappresenta il quadro della programmazione finanziaria comunale necessaria per il perseguimento degli obiettivi triennali

il Bilancio Annuale
È lo strumento di programmazione e di governo delle attività del Comune. Evidenzia le previsioni finanziarie annuali, nel cui abito verrà realizzata l’ attività gestionale del Comune.

RENDICONTO
La dimostrazione dei risultati di gestione avviene mediante il Rendiconto di Gestione, il quale comprende il conto del Bilancio, il conto economico ed il conto del patrimonio.

 • Il conto del Bilancio dimostra i risultati finali della gestione autorizzatoria contenuta nel bilancio annuale rispetto alle previsioni

• il conto economico evidenzia i componenti positivi e negativi dell’attività dell’ente secondo criteri di competenza economica. Comprende gli accertamenti e gli impegni del conto di Bilancio – rettificati al fine di costituire la dimensione finanziaria dei valori economici riferiti alla gestione di competenza – le insussistenze e sopravvenienze derivanti dalla gestione dei residui e gli elementi economici non rilevati nel conto del Bilancio

• il conto del patrimonio rileva i risultati della gestione patrimoniale e riassume la consistenza del patrimonio al termine dell’esercizio, evidenziando le variazioni intervenute nel corso dello stesso, rispetto alla consistenza iniziale.

C’è poi la Relazione al Rendiconto della Gestione, in cui la Giunta Comunale esprime le valutazioni di efficacia dell’azione condotta sulla base dei risultati conseguiti in rapporto ai programmi ed ai costi sostenuti.


Bilanci

Bilancio 2018 
Bilancio 2017
• Bilancio 2016 – 2018 presentato
• Bilancio 2016 
•Bilancio emendato 2015 – 2016 – 2017
• Bilancio e rendiconto 2014
• Bilancio e rendiconto 2013
• Bilancio 2012 
Bilancio 2011
Bilancio 2010 
Bilancio 2009 
Bilancio 2008 

Documenti finanziari

• Bilancio Pluriennale 2015-2016-2017
Bilancio 2012 
Bilancio 2011 
Bilancio 2010 
Bilancio 2009
•  Bilancio 2008

Rendiconto di Gestione esercizio finanziario -2015
Rendiconto 2012 
Rendiconto 2011 
Rendiconto 2010
Rendiconto 2009 
• Rendiconto 2008 
Rendiconto 2007 

 

 

 

 
 
ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 11/12/2013