Un’immersione nella storia di Villa Palagonia, la residenza dei Principi di Gravina a Bagheria.

Una monografia agile per accompagnare la visita reale nei luoghi abitati dal principe Francesco Ferdinando in compagnia dei “mostri”, le sculture grottesche che tanto hanno meravigliato i visitatori del Grand tour del XVIII e XIX secolo e ancora oggi suscitano vivo interesse e ispirano numerosi registi cinematografici per l’ambientazione dei loro film, come “Baarìa” di Giuseppe Tornatore. Questo volume, oltre ad affrontare gli aspetti storico artistici della villa, è un tassello utile per il riconoscimento del valore dell’unicità di Villa Palagonia affinché mediante una moderna gestione si possa garantire la tutela e promuovere un’efficace valorizzazione prima che il tempo non muti in granelli di sabbia i preziosi mostri di tufo.

Editore Aracne – Anno  2014 – Pagine 80

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 15/12/2021