Psychanalyse d’un Choc Esthetique : Villa Palagonia e i suoi visitatori di Pascal Hachet   
Per più di due secoli Villa Palagonia, situata vicino a Palermo, ha affascinato, disgustato e terrorizzato. Il parco di questa casa è irto di statue mostruose prive di affiliazione culturale, e la villa stessa è piena di stranezze insolite. Questo saggio psicoanalitico è dedicato alle reazioni dei primi visitatori di Villa Palagonia, in particolare Goethe, alla fine del Settecento. Attaccato meno al possibile significato della Villa Palagonia che all’attività psichica dei suoi visitatori in età classica, questo libro contribuisce al rinnovamento dell’interesse che gli psicoanalisti hanno per le opere d’arte.Edizioni L’Harmattan Paris – Anno 2002 – Pagine 250

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 03/02/2022