Il tema del lavoro è rilevante e costituisce il filo conduttore del volume: “Queste pagine sembrano ispirate alle parole di Montale: si ha la sensazione, oltre che l’emozione, di riconoscere vividamente tutto un mondo di opere, di sentimenti, di pensieri, che nasce e nei quali si riconosce tutta la comunità. Il centro emotivo, oltre che storico/ esistenziale, è il lavoro, e in particolare il lavoro dei pirriaturi: le cave, tipo di pietra, strumenti di lavoro, trasporto, contratti, ecc. , dei pirriaturi, non ultimo pregio del libro, Balistreri fa anche nome e cognome, come a dare memoria e gloria a ciascuno di loro.

”Pubblicazione realizzata con il contributo dell’Assessorato Regionale Beni Culturali e dell’Identità Siciliana. In copertina: “Bagheria” olio di Carlo Puleo Foto: Angelo Restivo, Archivio Mimmo Pintacuda, Archivio Umberto Balistreri

Edizioni  ISSPE –  Anno 2013 – Pagine 139

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 01/02/2022