Un maestro del cinema contemporaneo, premio Oscar nel 1990 con “Nuovo cinema paradiso”, racconta la passione e la professionalità che si nascondono dietro la macchina da presa. Da Kurosawa a Fellini, da Truffaut a Pasolini, i maestri del grande schermo prendono vita in una grande conversazione sull’arte dei sogni di celluloide, un percorso attraverso film e protagonisti che hanno acceso le emozioni di intere generazioni.

Editore Bompiani – Anno 2011 – Pagine 82

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 07/12/2021