Panorama di Bagheria

Bagheria città che legge. Presentazione del libro “Abusi edilizi: accertamento, demolizione e conseguenze economico-patrimoniali. Vademecum giurisprudenziale per il professionista incaricato e la Pubblica Amministrazione” di  Vittorio Fiasconaro e Antonino Cannizzo.

Sarà presentato, venerdì 25 novembre, il volume di Vittorio Fiasconaro e Antonino Cannizzo dal titolo “Abusi edilizi: accertamento, demolizione e conseguenze economico-patrimoniali. Vademecum giurisprudenziale per il professionista incaricato e la Pubblica Amministrazione ”.
La presentazione rientra tra gli appuntamenti della rassegna letteraria “Bagheria città che legge”. All’evento che si svolgerà presso il teatro di villa Butera dalle ore 17:00,  saranno presenti  per i saluti istituzionali, Filippo Maria Tripoli sindaco di Bagheria e Daniele Vella assessore alla cultura.
Dialogheranno con gli autori, Rita Lo Coco, dirigente del settore abusivismo edilizio del comune di Carini, Orazio Amenta, dirigente ufficio tecnico del comune di Trapani, l’onorevole Giampiero Trizzino, Davide Siragusano, vicepresidente dell’ordine dei geologici di Sicilia. Ad introdurre e moderare l’incontro l’ingegnere Giuseppe Castronovo.

Sinossi
Abusi edilizi: accertamento, demolizione e conseguenze economico-patrimoniali” di Vittorio Fiasconaro e Antonino Cannizzo è un manuale giurisprudenziale che propone una visione generale e aggiornata, fino al mese di luglio del 2022, della normativa urbanistico-edilizia nazionale e della relativa giurisprudenza applicativa, con un occhio particolare sull’approfondimento del regime sanzionatorio e repressivo degli illeciti edilizi.

Il volume, con la prefazione di Carlo Pagliai, noto ingegnere e urbanista, analizza compiutamente gli abusi edilizi e i provvedimenti repressivi emessi dalla pubblica amministrazione individuando e analizzando, in particolare, le questioni problematiche attualmente significative, fra le quali quelle legate alle modalità di regolarizzazione degli abusi, alla mancata demolizione entro i termini indicati e al mantenimento delle opere in luogo della demolizione.
Per tale ragione, il punto di partenza dell’analisi non è unicamente il Testo Unico Edilizia ma soprattutto l’interpretazione delle norme in esso contenute, fornita prevalentemente dalla giurisprudenza amministrativa e dalla giurisprudenza della Corte di Cassazione. Gli autori veicolano concetti e principi prettamente giuridici con un linguaggio chiaro e comprensibile anche da tecnici professionisti.
Il libro è, dunque, rivolto sia ai liberi professionisti sia ai dipendenti degli uffici tecnici pubblici in quanto contiene un’elencazione puntuale di tutte le conseguenze connesse alla violazione di una determinata norma. L’opera risulta altresì utile per gli avvocati. Particolare attenzione è dedicata alla casistica, utile a comprendere l’applicazione concreta delle diverse disposizioni.

Gli autori

Vittorio Fiasconaro, avvocato cassazionista e dottore di ricerca in Filosofia del Diritto, ha diretto l’Ufficio legale del Comune di Pantelleria (TP) e poi quello del Comune di Bagheria (PA). È contitolare con Antonino Cannizzo del seguitissimo blog “Urbanistica in Sicilia”. Da ultimo, ha completato il corso di alta formazione “Diritto del paesaggio: attualità e prospettive” organizzato dall’Università di Padova.

Antonino Cannizzo, avvocato appassionato di urbanistica ed edilizia. Nel 2020 ha conseguito un master di primo livello in diritto processuale amministrativo. È contitolare con Vittorio Fiasconaro del seguitissimo blog “Urbanistica in Sicilia”.

Ufficio stampa.

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 22/11/2022

Visite: 63

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943111
Dichiarazione di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it