Panorama di Bagheria
Massimo Mineo

Assistenza igienico sanitaria: al via le procedure per l’affidamento esterno

 Oggi, 3 gennaio 2013, sono state avviate le procedure di gara per l’affidamento ad una ditta esterna del servizio di assistenza igienico personale per gli studenti disabili che frequentano le scuole dell’infanzia, primaria e media inferiore di Bagheria.

 Le offerte da parte delle ditte interessate potranno pervenire entro il 13 gennaio 2014.

 Il contratto per il servizio verrà sottoscritto per il periodo che va dal 15 gennaio al 28 febbraio 2014 e prevede un ampliamento della copertura oraria.

Nell’arco dello stesso periodo l’Amministrazione valuterà le eventuali adesioni da parte di personale comunale che risponderà all’avviso interno di reclutamento già pubblicato sul sito web comunale e che ha scadenza 13 gennaio 2014 per operatori che andranno successivamente formati per il servizio di assistenza igienico personale per alunni disabili.

 La prospettiva è quella di garantire il servizio in house riuscendo così da una parte a portare un sostanziale abbattimento della spesa e dall’altra ad avere nella pianta organica comunale personale formato che possa garantire standard di qualità alti.

 Qualora le adesioni del personale comunale saranno inferiori al fabbisogno, si procederà d’ufficio a nuova procedura di gara per l’affidamento a ditta esterna del servizio fino allo conclusione dell’anno scolastico 2013/2014.
“Purtroppo la situazione economico-finanziaria dell’Ente è talmente incerta e complessa – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali, Massimo Mineo, – che non è né semplice né automatico riuscire a garantire una tempistica sicura dei servizi. Stiamo riuscendo ancora una volta, seppure con qualche giorno di ritardo, a garantire la ripresa di un servizio che è garanzia costituzionale dei diritti della persona.

Per ogni giorno di ritardo e quindi di disservizio, per ogni giorno di normalità negata, per ogni giorno di incertezza causato a molte famiglie, non ci sono scuse che possano ripagare il danno arrecato. Cogliamo tuttavia l’occasione per rinnovare la nostra piena disponibilità e la nostra determinazione ad andare avanti nella prospettiva di fare sempre di più e sempre meglio”.

 “La possibilità che ci è stata data dal Governo nazionale – continua l’assessore Mineo – di potere presentare un nuovo piano di risanamento non può che essere accolta positivamente da tutta la comunità bagherese. Vogliamo essere fiduciosi che questa sia la volta buona per l’approvazione di un piano di risanamento condiviso e il meno indolore possibile. Un eventuale dissesto non farà altro che annichilire l’economia, la prospettiva imprenditoriale e la capacità di offrire servizi, e tra questi verrà messo a rischio anche il servizio di assistenza igienico personale. Una comunità che non riesce a dare determinate garanzie è una comunità fallita e che rischia il caos sociale”.

 Contestualmente alla ripresa del servizio di assistenza igienico personale riprenderà anche il servizio trasporto disabili.

 Ufficio Stampa

www.comune.bagheria.pa.it

mobile:347.0014952

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 03/01/2014

Visite: 494

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it