Amministrazione condivisa: di cosa parliamo

 logo ufficiale amministrazione condivisa  

 

Amministrazione condivisa:

 

di cosa parliamo

 

Cos’è l’amministrazione condivisa

 

Di seguito elenchiamo le parole chiave indicate nel Regolamento:

Ufficio amministrazione condivisa

Contatti

 

Beni comuni urbani: i beni, materiali e immateriali, che i cittadini e l’amministrazione riconoscono essere funzionali al benessere della comunità e dei suoi membri, all’esercizio dei diritti fondamentali della persona ed all’interesse delle generazioni future, attivandosi di conseguenza nei loro confronti ai sensi dell’articolo 118 comma 4 della Costituzione, per garantirne e migliorarne la fruizione individuale e collettiva

Il regolamento

 

comune o amministrazione: il Comune di Bagheria nelle sue diverse articolazioni istituzionali e organizzative;

Di cosa parliamo – Definizioni?>> 

 

cittadini attivi: tutti i soggetti, singoli, associati o comunque riuniti in formazioni sociali,anche informali o di natura imprenditoriale, che indipendentemente dai requisiti riguardanti la residenza o la cittadinanza si attivano per periodi di tempo anche limitati per la cura, la rigenerazione e la gestione condivisa dei beni comuni urbani ai sensi del presente regolamento;

Gli attori

 

amministrazione condivisa: il modello organizzativo che, attuando il principio costituzionale di sussidiarietà orizzontale, consente a cittadini ed amministrazione di svolgere su un piano paritario attività di interesse generale;

Documentazione

 

 proposta di collaborazione: la manifestazione di interesse, formulata dai cittadini attivi, volta a proporre interventi di cura, rigenerazione o gestione condivisa dei beni comuni urbani in forma condivisa con l’amministrazione, a condizione che tali interventi non configurino forme di sostituzione di servizi essenziali che devono essere garantiti dal Comune stesso secondo le leggi ed i regolamenti vigenti. La proposta può essere spontanea oppure formulata in risposta ad una sollecitazione del Comune;

Catalogo dei beni comuni

 

 patto di collaborazione: l’atto attraverso il quale il Comune e i cittadini attivi definiscono l’ambito degli interventi di cura, rigenerazione o gestione condivisa di beni comuni urbani;

Patti di collaborazione

 

 cura in forma condivisa: azioni e interventi volti alla protezione, conservazione e manutenzione dei beni comuni urbani con caratteri di inclusività ed integrazione;

Come partecipare

 

 rigenerazione: interventi volti al recupero dei beni comuni urbani, con caratteri di inclusività, integrazione e sostenibilità anche economica:

Documentazione

 

 gestione condivisa: interventi finalizzati alla fruizione collettiva dei beni comuni urbani, con caratteri di continuità, inclusività, integrazione e sostenibilità anche economica;

modello_proposta
patto_collaborazione

 

 spazi pubblici: aree verdi, piazze, strade, marciapiedi e altri spazi pubblici o aperti al pubblico, di proprietà pubblica o assoggettati ad uso pubblico; 

Bene comune per patto complesso

 

Ufficio per l’amministrazione condivisa: è l’ufficio comunale, trasversale alle Direzioni, con personale appartenente al servizio ICP ed anche a diverse Direzioni e coordinato dall’Area Staff Comunicazione, appositamente formato e che si occupa di gestire le procedure amministrative, curare le pagine web del portale comunale dedicato ad “Amministrazione condivisa”, promuovere le attività e informare sulle azioni di gestione condivisa;

Torna ad home page
di Amministrazione condivisa

 

Rete civica e medium civico: lo spazio web di cittadinanza sul sito internet del Comune di Bagheria per la pubblicazione di informazioni e notizie istituzionali, la fruizione di servizi on line e la partecipazione a percorsi interattivi di condivisione ed i canali di comunicazione (anche social) collegati alla sito web comunale – per la raccolta, la valutazione, la votazione e il commento di proposte avanzate dall’Amministrazione e dai cittadini

Torna ad home page

 

Assemblea dei beni comuni: l’assemblea cittadina convocata dal Municipio in cui ricadono i beni comuni oggetto delle proposte di patti di collaborazione complessi. L’Assemblea prevede la presenza degli abitanti, di rappresentanti del Municipio e dell’Ufficio per l’amministrazione condivisa. Essa risponde all’esigenza di far conoscere le proposte avanzate, fare emergere istanze dal territorio e favorire il confronto tra i promotori laddove vi siano diverse proposte riguardanti gli stessi beni. Il verbale dell’assemblea è parte degli atti relativi al patto di collaborazione.

 

 
 

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it