Panorama di Bagheria

FISCO: nuova possibilità per la definizione agevolata delle liti fiscali pendenti.

Il Comune ripropone la definizione agevolata delle liti pendenti. Con la delibera di consiglio comunale n.54 del 29/06/2019 è stato approvato il nuovo regolamento per la definizione agevolata delle ingiunzioni iscali come da articolo .15 D.L.34/2019. 

Possono presentare domanda per la definizione agevolata coloro che nel periodo 2000/2017 hanno ricevuto provvedimenti di ingiunzione fiscale relativi ai tributi quali  ICI-IMU-TARSU-TARES-TARI-TASI-ICP-TOSAP ed alle sanzioni amministrative per violazione del codice della strada, senza aver ancora provveduto al relativo pagamento degli importi richiesti.

Il Regolamento  e la modulistica sono consultabili sul sito internet del Comune, La domanda di definizione agevolata deve essere presentata entro il 30 settembre 2019.
Per quanto attiene al pagamento di quanto dovuto viene si può anche ricorrere alla dilazione in rate.

Ogni ulteriore informazioni può essere richiesta all’Ufficio Tributi del Comune, direzione VI responsabile apicale Giuseppe Bartolone, nei giorni di mercoledì giovedì e venerdì dalle 10 alle 12 o ai seguenti n. 091/943324/303/371.

In allegato il modulo per la richiesta.

ufficio stampa

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 11/07/2019

Visite: 577

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it