Panorama di Bagheria

3° appuntamento della stagione concertistica “Città di Bagheria” un successo che si conferma

Dopo il successo riscosso dai primi due appuntamenti torna, venerdì 31 Marzo, alle ore 21:00, presso Villa “Aragona Cutò ” a Bagheria, l’appuntamento con la stagione concertistica “Città di Bagheria”.

Il 31 marzo si potrà assistere ad un concerto dedicato al romanticismo pianistico “Hommage a Listz e Chopin”.

Protagonisti di questa manifestazione musicale gli allievi della Scuola pianistica del Maestro Antonio Sottile, insegnante al Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo, vincitori di concorsi internazionali.

Gabriele Scarpaci, Carmen Sottile, Federico Di Noto e Gabriele Laura i musicisti che si esibiranno sulle note di Listz e Chopin.

Organizzata dall’associazione culturale Bequadro, con il patrocinio del Comune di Bagheria, la prima stagione concertistica bagherese, 14 appuntamenti che arriveranno sino a dicembre 2017, promuove la musica come forma di divulgazione di cultura ed arte, nei generi classico, operistico, jazz, gospel, cameristico, barocco, corale, offrendo un ricco calendario proposto mensilmente.

La musica si coniuga con la bellezza dei luoghi dove verrà suonata: palazzo Butera, villa Aragona Cutò, la Chiesa Madre, villa Cattolica, villa Larderia, la Chiesa del Santo Sepolcro ed altri: le bellezze di Bagheria, si uniscono all’unisono nell’armonia del suono.

Il programma del concerto prevede: (In allegato le brochure ed il manifesto)

Hommage à Franz Liszt

Mephisto Valzer n.1, S.514

Gabriele Scarpaci

Ètude de Concert n.3, S.144 “Un Sospiro”

Grand Ètude da Paganini n.3, S.141 “La Campanella”

Carmen Sottile

Sonetto del Petrarca 104, S.161

Paraphrase de Concert S. 434 “Rigoletto”

Federico Di Noto

Ètude de Concert n.2, S 144 “La Legeresse”

Venezia e Napoli, S.162 “Tarantella”

Gabriele Laura

_______________________

M.Mancini
Ufficio stampa www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax: 091.943230 – mobile: 3470014952

_________________________

Di seguito note curriculari dei musicisti

Gabriele Scarpaci è nato a Palermo il 13 Febbraio del 1996. Comincia gli studi musicali a 12 anni, a 13 anni studia presso il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo. Attualmente frequenta il nono anno di pianoforte nella classe del maestro Antonio Sottile ed il sesto anno di composizione nella classe del maestro Fabio Correnti.

Si è esibito come solista al teatro Biondo di Palermo con l’Orchestra Philarmonica del Liceo musicale Regina Margherita eseguendo l'”Andante spianato e grande polacca brillante” op. 22 per pianoforte e orchestra di F. Chopin.

Ha frequentato le masterclass del Prof. Christian Wilm Müller (Hochschule für Muzik Franz Liszt Weimer) e dei concertisti Olga Donmina e François-Joël Thiollier.

Fa parte del gruppo “Giovani pianisti dell’ École Joyeuse”, un gruppo di allievi della classe del maestro Sottile presso il Conservatorio di Palermo che oltre a frequentare brillantemente i corsi ordinamentali sono risultati vincitori di numerosi concorsi nazionali ed internazionali. Alcuni di essi hanno già avviato un intensa attività solistica, esibendosi con successo in recital e in concerti con orchestra.

E’ stato premiato in numerose competizioni pianistiche tra cui ricordiamo il Primo Premio ai concorsi “Salvatore Gioia” e “Città di Palermo” nel 2014.

Carmen Sottile è nata a Palermo nel 2003. Studia il pianoforte al Conservatorio “V. Bellini” di Palermo con il padre, Antonio Sottile.Ha partecipato a numerosi concerti in Italia, Francia e in Inghilterra.

È risultata vincitrice di numerosi Concorsi Nazionali e Internazionali per giovani pianisti: XVI Concorso Nazionale “Benedetto Albanese”, Caccamo, Primo Premio Assoluto, 2013; XVII Concorso Nazionale “Napolinova”, Napoli, Primo Premio Assoluto ex aequo, 2013; XIX Concorso Nazionale “Città di Palermo”, Primo Premio Assoluto, 2013; XXI Concorso Nazionale “Giulio Rospigliosi” Lamporecchio, Pistoia, Primo Premio, 2014; I International Music Competition for Youth “Dinu Lipatti” Roma, Primo Premio, 2015; V Amigdala International Competition, Catania, Primo Premio Assoluto, 2015; III International Ischia Piano Competition, Primo Premio Assoluto, 2015; XII International Competion Città di Pesaro, Primo Premio Assoluto, 2015; VIII International Music Competition “Città di Treviso”, Primo Premio Assoluto, 2016; XXVII International Competition, “Flame” Paris, Primo Premio e Prima classificata, 2016. London, Grand Prize Virtuoso, Primo Premio, 2016 e selezionata, tra tutti i vincitori, per il Golden Classical Music Awards alla Carnegie Hall – Weill Hall di New York il prossimo Novembre 2017.

Nel Giugno del 2016 ha ricevuto il premio della Presidenza della Camera dei Deputati nella Giornata della Musica a Palazzo Montecitorio, Roma, prescelta insieme ai migliori pianisti dei conservatori italiani.

Nel Maggio del 2016 ha suonato il suo primo concerto da solista con l’Orchestra da Camera “Salvatore Cicero” del Conservatorio di Palermo diretta da Luigi Rocca.Il prossimo 4 Maggio 2017 effettuerà il suo primo Recital pianistico nella Stagione Concertistica Amici della Musica di Termini Imerese.

Federico Di Noto frequenta il Conservatorio di Musica “Vincenzo Bellini” di Palermo nella classe di pianoforte del maestro Antonio Sottile.

Ha conseguito: Primo premio assoluto al Concorso Internazionale “Amigdala” di Aci Bonaccorsi; Vincitore assoluto del Concorso “Maria Elisa Di Fatta” di Cefalù; Primo premio al Concorso Nazionale “Benedetto Albanese” di Caccamo; Primo premio al Concorso Nazionale “MusicalMuseo” di Caltanissetta; finalista al concorso “Crescendo” della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Premiato ai concorsi: Concorso Pianistico Nazionale “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio (PT), Concorso Internazionale Musicale “Città di Pesaro”, “Ischia International Piano Competition”.

Ha seguito Masterclass tenute da Giuseppe Andaloro, Alexey Lebedev e François-Joël Thiollier. È stato ammesso al primo anno del triennio di pianoforte con la votazione di 30/30.

Ha tenuto concerti da solista e con orchestra per associazioni come “Amici Della Musica Arcangelo Speranza” di Taranto, “Amici Della Musica” di Termini Imerese , “Amici di San Martino Erice”, “Circolo artistico Città di Palermo”, “Conservatorio Vincenzo Bellini” di Palermo, “Istituto Superiore di Studi Musicali Arturo Toscanini” di Ribera, “Comune di Castelbuono”, “Convitto Nazionale Giovanni Falcone” di Palermo, “Primavera Musicale Bisacquinese”, “Comune di Isnello”, “Stagione Concertistica Liceo Musicale Regina Margherita” di Palermo. Ha eseguito in prima esecuzione italiana il Concerto in Mib maggiore di L. Boccherini con l’Orchestra da Camera “Salvatore Cicero”. Ha eseguito il primo movimento del Concerto per pianoforte e orchestra in La min di E. Grieg con l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio V. Bellini al Teatro Politeama Garibaldi. Ha partecipato al concerto in occasione della ricorrenza della scomparsa del MºArturo Benedetti Michelangeli.

Di recente ha partecipato al ciclo di concerti “Hommage à Frederic Chopin” del progetto “École Joyeuse” del maestro Antonio Sottile. Ha anche tenuto diversi concerti di musica da camera in duo con la violinista Gloria Giacchino.

Gabriele Laura è nato a Palermo nel 1999 e ha iniziato a sei anni lo studio del pianoforte con Massimo Bentivegna. Nel 2009 si è iscritto in pianoforte al Conservatorio “V. Bellini” di Palermo sotto la guida di Patrizia Pitrolo, proseguendo dal 2012 con Antonio Sottile.

È risultato vincitore di numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali per allievi pianisti tra i quali il Concorso Nazionale “Eliodoro Sollima” di Enna (occasione in cui ha vinto anche il Premio Speciale “Trofeo Termini” come migliore esecutore fra tutte le categorie di un brano romantico), il Concorso Nazionale “Città di Palermo”, il Concorso Pianistico Fondazione “ANTONIO TROMBONE”, il Concorso Internazionale “Lucio Stefano D’Agata” di Acireale, il Concorso Nazionale Pianistico “Giulio Rospigliosi” di Lamporecchio (Pt), occasione in cui si è aggiudicato anche il Premio Speciale del Pubblico, il Concorso Internazionale AMIGDALA – Premio “Giuseppe Raciti” – di San Giovanni La Punta (Ct), in cui si è aggiudicato anche il Premio Speciale “Paolo Frontini”, il Premio “Maria Elisa Di Fatta” di Cefalù, il Concorso Internazionale “Gianluca Campochiaro” di Pedara (Ct), il Concorso Internazionale “Città di Francavilla Fontana” – Premio “Terra degli Imperiali” – di Francavilla Fontana (Br) e la 2^ Edizione del Concorso “Crescendo: giovani talenti della Classica”, promosso dalla Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Nel luglio 2016 ha superato l’audizione come pianista della Orchestra Sinfonica Giovanile Siciliana, classificandosi primo tra gli idonei della nascitura formazione musicale. Il 4 Aprile 2017 si è esibito, insieme al fratello Alessandro, alla Elgar Room della prestigiosa Royal Albert Hall di Londra come vincitore del Concorso “2017 London Grand Prize Virtuoso” nella categoria di Musica da Camera.

Ha inoltre seguito corsi di perfezionamento tenuti da Sunghoon Simon Hwang,, Giuseppe Andaloro, Alexey Lebedev, Dennis Lee, Chee Hung Toh, Edita Stankeviciute e Giulio Potenza, François Joel Thiollier, celebri pianisti e concertisti di fama internazionale.

Ha già al suo attivo la partecipazione a numerosi concerti e recital, tra i quali il Concerto di apertura del 40° Congresso Europeo dei Conservatori AEC, quello presso la “Sala Onu” del Teatro Massimo, presso l’Auditorium RAI di Palermo, gli “Amici della Musica Arcangelo Speranza” di Taranto, gli Amici della Musica “Calatafimi Segesta” ed ancora quello presso il Teatro Politeama “Giuseppe Garibaldi” di Palermo per la 57^ stagione concertistica 2015-2016 della Fondazione Orchestra Sinfonica Siciliana. Giorno 18 Dicembre 2016 ha debuttato al Concerto d’esordio della Orchestra Sinfonica Giovanile Siciliana tenutosi al Teatro Politeama “Garibaldi” di Palermo.

 

 

ALLEGATI
Ultimo aggiornamento: 27/03/2017

Visite: 1187

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it