Panorama di Bagheria
giornata-diritti-infanzia

20 NOVEMBRE GIORNATA DEI DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA: GLI EVENTI A BAGHERIA

Il 20 novembre è la giornata dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”. Anche il Comune di Bagheria, nello specifico gli assessorati alla Pubblica Istruzione e alla Politiche sociali, di concerto con la Circoscrizione di Aspra organizzano diversi momenti dedicati ai bambini.

La giornata è stata scelta perché il 20 novembre del 1989, a New York l’Organizzazione Mondiale delle Nazioni Unite ha sancito la “convenzione dei diritti del fanciullo”, costituito da 54 articoli volti a tutelare i diritti di bambini ed adolescenti.

Diversi i momenti ludici per i bambini bagheresi e della frazione: lungo corso Umberto I, a partire dalle ore 16.00 si svolgerà “Giochiamo Insieme”, con l’animazione curata da Nunzio Gagliano, alle 16.30 “Street art…coloriamo il mondo” e alle 17.00, sotto l’arco di corso Umberto I “Yoga della risata” con Marilena Antinoci dell’associazione l’Albero delle parole danzanti.

Nella frazione marinara saranno protagoniste le scuole, a partire dalle 10.00, “Giochi della tradizione”, nell’ambito dell’evento saranno anche esposti i disegni realizzati dalle scuole, nei giorni scorsi proprio per sensibilizzare al tema dei diritti dei bambini ed in particolare sul diritto al gioco fondamentale e propedeutico.

Gli assessori Rosanna Balisteri e Maria Puleo desiderano ringraziare il presidente della Circoscrizione di Aspra Gerardo Lorenzini, che prontamente ha accolto l’iniziativa, inoltre ringraziano i dirigenti scolastici per la sensibilità e l’impegno profuso per l’iniziativa e si ringraziano tutte le associazioni e i volontari che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione.

locandinaAnche il museo del giocattolo alla Certosa aderisce all’iniziativa con un proprio evento: alle ore 17.00 si svolgerà “Noi e loro” animazione e merenda con il mago Molla, visita guidata del museo e musica dal vivo e rinfresco. L’incasso della giornata verrà devoluto alle Case famiglia.

Sono oltre 190 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione. In Italia la sua ratifica è avvenuta nel 1991. L’articolo 31 “Gli stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed al tempo libero, di dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e di partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica. Gli stati parti rispettano e favoriscono il diritto del fanciullo di partecipare pienamente alla vita culturale ed artistica ed incoraggiano l’organizzazione, in condizioni di uguaglianza, di mezzi appropriati di divertimento e di attività ricreative, artistiche e culturali”.

“In quella giornata ricorderemo e promuoveremo il diritto al gioco, al tempo libero e partecipazione alla vita artistica e culturale – spiegano gli assessori Puleo e Balisteri – “In una società competitiva in cui si è apprezzati più per ciò che si fa che per ciò che si è, è importante che si recuperi il diritto dei bambini al tempo libero, il tempo della spensieratezza ,del divertimento e del piacere di condividere momenti ludici per la gioia di stare insieme. Un invito a noi adulti a valorizzare, rispettare, apprezzare e condividere i tempi dei più piccoli dai quali abbiamo tanto da imparare”.

M.M.
Ufficio stampa
www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax: 091.943813 – mobile: 3470014952

 

Visite: 1027

Codice fiscale: 81000170829 - Partita IVA: 00596290825
Centralino: 091943200 / 091943300
Obiettivi di accessibilità

Privacy policy - Pubblicità legale - Note legali

La gestione e l'aggiornamento quotidiano del sito è coordinata dall'Ufficio stampa comunale ufficio.stampa@comune.bagheria.pa.it

Responsabile del procedimento di pubblicazione dei contenuti: Marina Mancini m.mancini@comune.bagheria.pa.it