Il Rotaract Club Bagheria nasce nel Giugno del 2007 per volontà del Rotary Club Bagheria.

Lo scopo del Rotaract Club Bagheria è offrire a giovani uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 30 anni, di buon carattere e potenziali qualità di leadership, l’opportunità di elevare le conoscenze e le capacità che contribuiranno al loro sviluppo personale, di affrontare le esigenze materiali e sociali delle loro comunità e di promuovere migliori relazioni tra i popoli del mondo attraverso l’amicizia e il servizio.

Gli obiettivi del Rotaract sono: sviluppare le capacità professionali e di leadership dei Soci, promuovere il rispetto dei diritti altrui, di principi etici e della dignità di ogni professione, fornire ai giovani l’occasione di affrontare le esigenze della comunità locale e mondiale, offrire l’opportunità di collaborare con i Rotary Club Padrino, motivare i giovani a diventare Rotariani.

Per maggiori info: www.rotaractbagheria.it

Il Presidente EDOARDO MORECI 
edoardomoreci@hotmail.it

Il Rotaract organizza Il premio Rotaract Club Bagheria a.s. 2009-2010.

Regolamento “Premio Rotaract Club Bagheria”
a.s. 2009- 2010

Articolo 1 – Finalità
Il Rotaract Club Bagheria ha istituito il “Premio Rotaract Club Bagheria” per riconoscere
ufficialmente l’impegno profuso da esperti tecnici, amministratori, personaggi pubblici ed altri soggetti fisici coinvolti a qualsiasi titolo nello sviluppo e nel miglioramento della società.

Articolo 2 – Destinatari
Il Premio RCB è rivolto a persone fisiche nate o avente espletato l’attività per cui ricevono il premio nel Comune di Bagheria rappresentando così una figura di testimone di eccellenza per la società.
Il premio può anche essere assegnato alla memoria.

Articolo 3 – Titoli di merito
Il Premio verrà assegnato sulla base della valutazione delle attività effettivamente svolte dal candidato, dell’impegno profuso, dei risultati raggiunti, dell’importanza dell’impatto che ne è conseguito sulla società bagherese.

Articolo 4 – Organi
Per raggiungere le finalità del premio sono istituiti i seguenti organi
Ø Comitato Promotore, costituito dal Consiglio Direttivo del Club.
Ø Commissione “Premio Rotaract Club Bagheria” costituita da almeno tre Soci del Club.
Ø La Segreteria del Premio curata dal Segretario del Club e dal Presidente di Commissione.

Articolo 5- Premi
Il Premio RCB è un’onorificenza simbolica di eccellenza caratterizzato dalla consegna, al vincitore, di un attestato, di una targa e del gagliardetto del Club.
Ogni edizione annuale assegna uno ed un solo Premio, il quale in caso non emergessero candidature idonee alla assegnazione, non verrà messo a concorso l’anno successivo.
I nominativi dei premiati devono essere riportati in un apposito albo presso la Segreteria del Premio, nel quale devono essere trascritte le motivazioni.

Articolo 6 – Raccolta delle candidature
Le candidature al Premio possono e devono essere presentate da:
Ø Commissione Premio Rotaract Club Bagheria
Ø Soci del Club
Ø Delegato Giovani del Rotary Padrino

Articolo 7 – Selezione
La Commissione Premio Rotaract Club Bagheria nel rispetto delle finalità del premio effettua la selezione delle candidature sulla base della loro autorevolezza e della documentazione prodotta, sottoponendo all’Assemblea dei Soci tre candidature idonee, con allegato le motivazioni e la documentazione.
L’Assemblea dei Soci dopo aver esaminato la documentazione redatta dalla Commissione PRCB deve individuare, in modo insindacabile, il vincitore del premio attraverso votazione a maggioranza relativa.
E’ proclamato vincitore il candidato che raggiunge il maggior numero di voti.
Per essere valida la votazione devono essere presenti i due terzi dei componenti dell’assemblea dei soci.
La Commissione PRCB deve fornire i nominativi delle tre candidature idonee con allegate le motivazioni e la documentazione al Consiglio Direttivo non oltre la data in cui è fissata la riunione del Direttivo nel mese
di Aprile.
Il Consiglio Direttivo deve provvedere ad inserire all’ordine del giorno la votazione per indicare il vincitore del Premio nelle due successive Assemblee dei Soci e comunque non oltre l’Assemblea del mese di Maggio.
Il giorno trentuno del mese di Maggio è l’ultima data utile per indicare il vincitore del Premio RCB, oltre questa data la votazione è nulla e il Premio non viene assegnato ne messo a concorso per l’anno successivo.

Articolo 8 – Premiazione
Il Premio RCB viene assegnato nell’anno in occasione di una cerimonia di rilievo per il Club.
Il vincitore è ospite del Club per l’intera cerimonia.
Il premio deve essere consegnato esclusivamente alla persona del vincitore, fatta eccezione per il Premio alla memoria.
E’ data possibilità al vincitore, in occasione della premiazione, di svolgere una breve riflessione.
Il Premio alla memoria può essere ritirato esclusivamente da un parente di primo grado del vincitore.
Se il vincitore o il parente di primo grado è irreperibile l’attestato e la targa devono essere conservate dalla Segreteria del Premio con allegata la documentazione annuale.

Articolo 9 – Attività di comunicazione
La notizia dell’assegnazione del Premo e l’evento di premiazione devono essere comunicati dalla Segreteria del Premio con adeguate azioni di ufficio stampa.

Articolo 10 – Stanziamento fondi Premio
Il Tesoriere del Club nella stesura del Bilancio Preventivo per l’anno deve inserire la voce “Spese Premio Rotaract Club Bagheria dell’anno” con importo massimo di euro duecento e minimo di euro cinquanta.
Con il budget stanziato devono essere coperte le spese di realizzazione della targa e dell’attestato nonché le spese del vincitore in qualità di ospite del Club nella cerimonia di premiazione.

Articolo 11 – Approvazione del Regolamento del Premio RCB
Il Regolamento del Premio RCB deve essere approvato all’unanimità dal Consiglio Direttivo previo benestare della Commissione per il Regolamento.
Il benestare della Commissione per il Regolamento è valida per gli anni successivi solo nel caso in cui il Regolamento non abbia subito modifiche.
Può tuttavia essere richiesta anche se non sono state apportate modifiche il benestare alla Commissione per il Regolamento.

Articolo 12 – Modifiche al Regolamento del Premio RCB
La domanda di modifica al Regolamento deve essere presentata al Presidente del Club da almeno un Socio.
Il Presidente pervenuta la domanda provvede, previo parere positivo della Commissione per il Regolamento, ad inserire la votazione di modifica al Regolamento entro i successivi due direttivi.
La modifica del Regolamento per essere approvata deve ottenere parere favorevole da almeno i due terzi del Consiglio Direttivo e dal Presidente della Commissione per il Regolamento.
L’approvazione o la bocciatura della modifica al regolamento deve essere effettuata entro 150 giorni dalla data di presentazione della domanda di modifica al Presidente del Club, in caso contrario il Premio si considera invalido.

Articolo 13 – Validità del premio
Per essere dichiarata valida l’istituzione del Premio Rotaract Club Bagheria il Regolamento del PRCB deve essere approvato in ogni sua parte.

Bagheria

Il Presidente
(Edoardo Moreci)
Il Segretario
(Francesco Giallombardo)
(Gisella Magro)