baharia_polis

Baharia Polis è un’Associazione Culturale che è nata a Bagheria circa due anni fà, al fine di sostenere e promuovere l’Arte, la Musica, lo Spettacolo, gli Eventi in generale, e tutto ciò che concerne l’aspetto culturale di questa cittadina, che crediamo possa ancora dare molto ai suoi abitanti ed a tutti coloro che la vorranno scoprire.

È composta da ragazzi/e che hanno tanta voglia di fare e che vogliono valorizzare il patrimonio artistico, culturale ed umano, che questa città possiede, ma che molto spesso non viene sfruttato e risaltato.
Baharia polis, a differenza di tante altre associazioni presenti nel territorio, non è legata ad alcun partito politico, ed al suo interno, ognuno dei membri è libero di esprimere le sue idee; ciò fa si, che all’interno di tale associazione, convivano insieme ragazzi di ogni estrazione politica, ma che hanno come obbiettivo comune il bene della nostra amata Bagheria.

Abbiamo già realizzato diversi eventi a Bagheria, che hanno riscosso un buon successo, e questo grazie al nostro impegno, alla collaborazione di bravi Artisti, Poeti, Insegnanti ecc. che hanno partecipato ai nostri eventi ed hanno contribuito al compimento di essi.

Il primo evento: “Una Serata di Pittura e Musica”, si è svolto presso Palazzo Aragona Cutò, ed ha avuto come tema della serata, la mostra di una giovane Pittrice Bagherese, Barbara Correnti,(dal titolo “Al di là delle immagini”), contemporaneamente all’esibizione di una Pianista Bulgara, Rayna Karjieva.

Il Secondo evento: “Retrò” realizzato al teatro Branciforti, ha avuto come tema la poesia, il canto e la musica della tradizione Bagherese; infatti si sono esibiti, fra gli altri, un poeta bagherese contemporaneo: Antonino Lo Piparo e artisti come Rosa Maria Spena, che hanno interpretato le poesie di I. Buttitta, G. Girgenti , e G.Giardina…ecc. accompagnati musicalmente dal chitarrista Francesco Maria Martonara.

Il Terzo Evento: “Rock In Baharia” (realizzato nel contesto della manifestazione Nei Luoghi di Baària), ha riscosso un grande successo, ed è stato il primo evento Rock, mai realizzato fino ad oggi a Bagheria, ed ha avuto come protagoniste 5 band del panorama musicale della provincia di Palermo (Gente sugli alberi, Asta Plat, Stone Cold, Nergal ed i Parsec). Le Band si sono esibite in tale contest, proponendo delle cover di genere Rock, un inedito ed una canzone riarrangiata e rielaborata dal gruppo, preventivamente richiesta dalla giuria.

Contemporaneamente all’esibizione dei gruppi, inoltre, ci sono stati degli Artisti che hanno dipinto dal vivo, realizzando dei quadri relativi al tema Rock. 
La manifestazione è stata trasmessa in diretta dalla radio locale: “Radio Skitikkio”.
Pensiamo che sia stata una buona occasione per le band, in modo da mettersi in gioco ed esibirsi davanti ad un pubblico che ama la musica, ma anche per i cittadini, poichè è stato un bel momento per poter assistere ad una manifestazione dove ci sono gruppi di giovani che suonano dal vivo, musica di qualità, (ed in questo caso del buon vecchio Rock…..). Perchè oggi giorno ascoltare in giro musica di un certo livello e di qualità, non è cosa molto semplice e diffusa….

Il Quarto Evento: “Nuvole a Bagheria”, è stata una Mostra del Fumetto realizzata a Palazzo Aragona Cutò. Abbiamo ideato una manifestazione interamente dedicata alla nona arte, a cui hanno partecipato diversi fumettisti di grande talento del territorio nostrano, come Alessandro Alecci, (bagherese doc), ma anche del Palermitano, come Daniele Vitellaro. Tale evento è stato realizzato grazie alla collaborazione dei ragazzi di Cospladya Comics & Games, (alcuni tra i partecipanti ed organizzatori del Lucca Comics), ed a un’altra associazione bagherese: Alternativa_Mente. La giornata è stata ricca di momenti che hanno visto gli artisti prendere parte a dei giochi interattivi con il pubblico e che hanno coinvolto soprattutto i bambini delle scuole elementari e medie bagheresi, davvero entusiasti per la manifestazione, e che nella mattinata hanno affollato Palazzo Cutò. Durante la giornata, inoltre vi sono state altre chicche, quali l’intervento di Francesco Maria Martorana che ha interpretato La milonga del Mare Salato e la proiezione del cortometraggio “Lorenzo Vacirca” di Nico Bonomolo, vincitore di diversi premi e riconoscimenti come quello del 55° Taormina Film Fest nella sezione “N.I.C.E. Corti Siciliani”.