Scheda di presentazione

L’Associazione Culturale Arte e Spettacolo ONLUS nasce nel 2003. L’Associazione inizia subito a promuovere le sue attività infatti nell’estate dello stesso anno il Comune di Bagheria, ove ha sede l’ACAS, inserisce all’interno del programma dell’estate bagherese quattro serate di musica dal vivo per promuovere la musica da ballo in piazza. L’evento che ha riscosso notevole successo, sarà ripetuto anche nei due anni successivi.

Nel 2005  l’Associazione ottiene dei finanziamenti dall’Assessorato Regionale del Turismo e  promuove una serie di manifestazioni quali: Estate Fest  a Bagheria e, in collaborazione con il CONI, un’altra manifestazione che si è tenuta presso il Teatro Cristal di Palermo oltre a vari concerti di musica pop e jazz che si sono tenuti nei comuni della provincia di Palermo. Quindi proprio dal 2005 l’Associazione ACAS inizia ad essere molto attiva nell’organizzazione di eventi, in particolare durante l’estate, e si presta  quindi ad essere un buon partner specialmente per i comuni per l’organizzazione di eventi culturali artistici e turistici.

Nel 2007 nasce anche una compagnia teatrale dell’Associazione, specializzata nella rappresentazione di opere dialettali, che inizia  ad operare per avere un buon successo dentro e fuori la provincia di Palermo. Chiaramente quanto finora enunciato è stato frutto esclusivamente della passione e della volontà di tutti i Soci e Volontari che vi hanno preso parte, i quali si adoperano sempre  per la buona riuscita degli eventi e delle manifestazioni. Nel 2008 nasce quello che oggi è ancora l’evento di punta che l’ACAS organizza ogni anno: il concorso canoro per cantanti e band Il Grillo Canterino, oggi meglio conosciuto come Festival del Mediterraneo.

L’evento nasce come Il Grillo Canterino in quanto nel primo anno, in virtù di un accordo con il Coro dell’Antoniano di Bologna,  il vincitore aveva la possibilità di essere ospite proprio durante lo Zecchino D’Oro, Negli anni successivi si è capito che questa manifestazione poteva essere utile per tutti e non solo per i più piccoli, e nacque quindi il Festival del Mediterraneo, che contiene al suo interno anche Il Grillo Canterino, la manifestazione dedicata appunto ai più piccoli. Oggi la manifestazione è diventata anche una trasmissione televisiva che viene ripresa e trasmessa sia da un canale locale sul digitale terrestre, che su un canale nazionale satellitare ed è anche molto ambita dai partecipanti grazie alla presenza ormai istituzionalizzata del Direttore Artistico dalla Warner Music Italy Marcello Balestra. Il Festival rappresenta quindi un importante vetrina artistica per tutti  quei cantanti e musicisti emergenti che vogliono farsi conoscere nel mondo dello spettacolo, ma è anche un momento di svago, di divertimento, di stare insieme per imparare a condividere idee, di scambi artistici e culturali fra gli stessi partecipanti e chi organizza e li porta sul palco.

Nell’anno 2009 l’ACAS organizza e realizza  dei corsi formativi dedicati al mondo della musica, vengono  infatti istituiti: un corso di pianoforte, un corso di chitarra, un corso di violino, un corso di canto classico e un corso di canto moderno tutti tenuti da docenti musicisti.

Tra il  2008 e il 2011 viene realizzato il centro di produzione audio dell’ACAS un piccolo ma moderno e funzionale studio di registrazione, lo studio è in grado di realizzare qualsiasi tipo di produzione audio, compresa la produzione di brani musicali partendo da 0 fino alla realizzazione completa del CD. Lo studio è in continua evoluzione e si spera di poter al più presto istituire anche dei corsi di ingegneria del suono.

 

                                                                                                                                             Il Presidente

                                                                                                                                             Alessandro Buttitta